Pronostico Roma-Parma, 31ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Roma-Parma avrà il calcio d’inizio alle ore 21.45. Si gioca allo Stadio Olimpico, di seguito le probabili formazioni e il pronostico della partita.

Tre sconfitte consecutive per la Roma hanno aperto una crisi che non ha lasciato nessuno fuori dal banco degli imputati. Nemmeno Paulo Fonseca, le cui scelte di formazione hanno fatto storcere il naso dalla ripresa. Una delle più sorprendenti, nel KO di Napoli, è stata tenere fuori Carles Pérez, unico a salvarsi nel naufragio di giovedì scorso con l’Udinese: lo spagnolo stavolta dovrebbe essere titolare, assieme a Henrikh Mkhitaryan dietro la punta Edin Džeko, anche perché Justin Kluivert è fuori per scelta tecnica. Dopo l’infortunio torna in porta Pau López, in difesa possibile conferma dello schieramento a tre già visto al San Paolo. Il Parma è a sua volta reduce da zero punti nelle ultime tre giornate, con la dirigenza che si è lamentata soprattutto per le decisioni arbitrali (in particolare domenica con la Fiorentina, ma non solo). L’ex Gervinho non è certo della presenza da titolare, visto che c’è un altro dal passato giallorosso come Gianluca Caprari che gli contende la maglia, sulla fascia destra Matteo Darmian o Vincent Laurini. Torna Hernani al centro del campo, ma Gastón Brugman potrebbe ancora essere titolare. Roma-Parma avrà come arbitro Michael Fabbri, diretta TV su DAZN1.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PARMA

Roma (3-4-2-1): Pau López; Spinazzola, Ibañez, Mancini, Kolarov; Cristante, Veretout; Mkhitaryan, Lo. Pellegrini, Carles Pérez; Džeko. Allenatore: Paulo Fonseca
Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtić; Kuluševski, Cornelius, Caprari. Allenatore: D’Aversa

PRONOSTICO ROMA-PARMA

Né la Roma né il Parma arrivano nel loro miglior momento stagionale. Giocare l’Over 2.5, contando anche i precedenti, dovrebbe essere una quasi garanzia: ha una quota di 1.64.