Il Napoli verso la ripresa degli allenamenti: De Luca anticipa l’OK

0

Il Napoli potrebbe, da lunedì, effettuare gli allenamenti individuali a Castel Volturno. Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, nel punto quotidiano sulla sua pagina Facebook fa sapere di aver ricevuto la proposta da Aurelio De Laurentiis, con forti possibilità di ricevere l’OK dalla task force.

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, nel suo bollettino dà speranze per la ripresa. «C’è stata una richiesta dal Napoli per poter fare gli allenamenti. Il presidente Aurelio De Laurentiis mi ha mandato una lettera con la quale mi sollecita in questo senso, e propone un’ipotesi di lavoro che a me pare estremamente interessante. Cioè: gli allenamenti per gli sport di squadra non sono previsti dal decreto nazionale (vedi articolo). De Laurentiis mi dice che possono fare gli allenamenti, avendo tre campi di calcio disponibili a Castel Volturno, avendo un distanziamento degli atleti di venti metri: ci sono gli spazi. Possono fare gli allenamenti per fasce orarie, senza l’uso delle docce e con il trasporto individuale di ognuno di loro».

De Luca spiega perché il sì dovrebbe arrivare: «A me pare che ci siano tutte le condizioni per consentire gli allenamenti della squadra del Napoli. Ho detto che al presidente De Laurentiis avremmo valutato la sua richiesta e l’avremmo proposta alla task force. Se verranno garantite, come il presidente ci ha anticipato, tutte le norme di sicurezza credo sia ragionevole che, se apriamo i cantieri e le fabbriche sotto sicurezza, si possa. Il presidente De Laurentiis garantisce il tampone due volte a settimana, credo abbia interesse a tutelare la sua squadra. Credo che, sulla base della valutazione che farà comunque la parte sanitaria della task force, siamo in condizione di consentire gli allenamenti del Napoli. Poi decideranno le autorità nazionali e sportive sulla ripresa o meno del campionato, questo non dipenderà da noi».