Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Stadio San Paolo Napoli

La Serie A riparte oggi e lo fa con due anticipi: alle 18 Empoli-Palermo, alle 20.45 Napoli-Sampdoria. Queste le ultime sulla sfida del San Paolo e le probabili scelte dei due tecnici, Maurizio Sarri e Marco Giampaolo.

Tre punti per cominciare bene l’anno. Questo è l’obiettivo di Napoli e Sampdoria, che stasera chiudono il proprio girone d’andata nell’anticipo serale di Fuorigrotta. Gli azzurri hanno finito in crescendo il 2016, nonostante la mezza battuta d’arresto a Firenze, segnando sempre almeno tre gol nelle quattro partite di campionato giocate a dicembre, con Dries Mertens autore di otto reti tra Cagliari, Torino e Fiorentina.

Il belga, con Manolo Gabbiadini ormai destinato alla cessione, sarà il centravanti nell’attacco che vede per la prima volta anche Leonardo Pavoletti a disposizione, ma l’ex Genoa partirà solo dalla panchina per poi essere utilizzato in Coppa Italia la prossima settimana. Il tridente è scontato per Maurizio Sarri, meno gli altri ruoli e in particolare la difesa: con Ghoulam e Koulibaly in Coppa d’Africa sicuro Ivan Strinić sull’out di sinistra, poi tanti ballottaggi per gli altri tre posti in difesa, perché Elseid Hysaj non è al meglio e potrebbe essere sostituito da Christian Maggio, mentre al centro si giocano i due posti Vlad Chiricheş, Nikola Maksimović e Lorenzo Tonelli, dovesse giocare quest’ultimo sarebbe il debutto assoluto in azzurro.

L’anno scorso la Sampdoria aprì l’anno vincendo 3-2 il derby contro il Genoa, dominando per un’ora e poi rischiando la rimonta grazie alla doppietta proprio di Pavoletti, che stasera potrà essere un avversario. Marco Giampaolo punta sull’usato sicuro e preferisce Pedro Pereira al nuovo arrivato Bartosz Bereszyński (vedi scheda), a centrocampo c’è Lucas Torreira nonostante le tante voci di mercato e dovrebbe avere un’altra chance da titolare Dennis Praet, fin qui oggetto misterioso della stagione blucerchiata. In avanti Fabio Quagliarella pare in vantaggio nei confronti di Patrik Schick, spesso decisivo a gara in corso. Arbitra Marco Di Bello.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiricheş, Tonelli, Strinić; Zieliński, Diawara, Hamšík; Callejón, Mertens, L. Insigne. Allenatore: Sarri
Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Silvestre, Škriniar, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Fernandes; Quagliarella, Muriel. Allenatore: Giampaolo

[Immagine presa da roadtvitalia.it]