Napoli beffato, pareggio all’ultimo del Sassuolo

0

Sfuma nel finale una vittoria che per il Napoli sarebbe stata molto preziosa. Al San Paolo un gran gol di Lorenzo Insigne porta avanti gli azzurri ma nel finale il subentrato Grégoire Defrel trova il pareggio per il Sassuolo. Palo di Callejón in pieno recupero.

Non c’è Milik ma il Napoli continua a giocare con un modulo in cui l’attaccante è provvidenziale, cosa che ancora non vuol capire Maurizio Sarri. Da ottobre il Napoli si presenta sottotono, combina qualcosa ma lì dietro continua a lasciar desiderare. Il Napoli fa tanto ma non finalizza, il Sassuolo trova il gol con solo due tiri in tutta la partita. Solita storia insomma, che porta il Napoli al settimo posto con venticinque punti.

PRIMO TEMPO

Dopo il pareggio contro la Dinamo Kiev il Napoli deve tornare a fare punti in campionato, dove man mano si sta allontanando dalla lunga coda formatasi per i primi posti. Gli azzurri si presentano vogliosi, creano ma non concretizzano, Insigne al 23′ con un destro a giro sfiora la traversa. Sassuolo proprio assente, al 42′ è ancora Lorenzo Insigne che porta il Napoli in gol, in due contro tre in contropiede riesce a trovare lo spazio per un meraviglioso destro a giro che si insacca nel sette.

SECONDO TEMPO

Non cambia nulla, è sempre il Napoli a dirigere la partita. Al 52′ serie di fraseggi, Callejón appoggia per Gabbiadini sulle vie centrali, tiro col sinistro centrale, forte la sua conclusione che Consigli non trattiene. Al 63′ arriva il primo tiro in porta per i neroverdi, cross in mezzo di Politano per Missiroli che con un forte colpo di fronte becca il palo. Arriva la beffa, all’82’ Gazzola effettua un gran cross lungo per Grégoire Defrel che si inserisce senza pressioni e marcature, al volo con la punta di destro insacca il pareggio. Il Napoli si spinge in avanti, ha l’ultima occasione per ritrovare i tre punti ma Callejón nel recupero prende il palo a Consigli battuto.

Gran bel gol per il francese che si rivela fondamentale, dopo essere subentrato nel secondo frangente. Sarri non vince più al San Paolo, il Napoli conferma le sue difficoltà.

[Immagine presa da corrieredellosport.it]