Le formazioni di Milan-Lazio

0

Robiho e Birsa si giocano un posto nel tridente rossonero, mentre Allegri sembra destinato a rischiare De Sciglio. Per Petkovic dubbio Onazi-Gonzalez.

 

Questa sera a San Siro andrà in scena il derby tra le due grandi deluse di questo inizio di campionato. Il Milan, che in questa stagione ha saputo vincere solo in casa, dovrebbe presentarsi con un 4-3-3 che vedrà Kakà dall’inizio nel tridente composto anche da Balotelli e da uno tra Birsa e Robinho.
A centrocampo Allegri dovrebbe scegliere Muntari al posto di Poli, mentre in difesa dovrebbe rientrare De Sciglio che prenderà il posto di Costant, autore di una prova sciagurata a Parma. In porta toccherà ancora al giovane Gabriel.
Petkovic ritrova invece a centrocampo Ledesma, Gonzalez e Hernanes, tutti assenti domenica contro il Cagliari, mentre in avanti Perea e Klose, coppia che ha fatto molto bene tre giorni fa, saranno affiancati da Candreva in un 4-3-3 ”atipico”.
L’ultima vittoria laziale a Milano risale addirittura al 3 settembre 1989, mentre la Lazio di Petkovic in questo 2013 è ancora a caccia della prima vittoria in trasferta. I biancocelesti sembrano però aver superato il momento di crisi tecnica e psicologica dopo la rete di Klose domenica scorsa, che ha scacciato i fantasmi dalla testa dei giocatori che, ora, vogliono a tutti i costi la rimonta verso la zona Champions League. Per i rossoneri, del resto, non vincere questa sera potrebbe voler dovere dire già addio ai sogni europei, vista anche laa prossima, delicata trasferta a Firenze.

Milan (4-3-3): Gabriel; Abate, Zaccardo, Zapata, De Sciglio; Montolivo, De Jong, Muntari; Birsa, Balotelli, Kakà
A disp.: Amelia, Abbiati, Coppola, Constant, Cristante, Poli, Nocerino, Emanuelson, Saponara, Vergara, Matri, Robinho, Niang. All.: Allegri
Squalificati: Mexes (2)
Indisponibili: Bonera, Pazzini, El Shaarawy, Silvestre
Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Radu; Candreva, Ledesma, Gonzalez; Hernanes, Klose, Perea
A disp.: Strakosha, Berisha, Pereirinha, Elez, Onazi, F. Anderson, Keita, Ederson, Tounkara, Floccari. All.: Petkovic
Squalificati: Mauri (fino al 2 maggio 2014)
Indisponibili: Konko, Alfaro, Biava, Lulic, Dias, Novaretti, Biglia