Lazio-Parma, 28ª giornata Serie A: probabili formazioni e ultime news

0

Lazio-Parma dà una grossa occasione ai biancocelesti: alle ore 15 all’Olimpico la squadra di Simone Inzaghi cerca di rientrare davvero in corsa per la Champions League.

Fermata a Firenze e priva di Ciro Immobile per squalifica, la Lazio ha comunque motivazioni extra per questo pomeriggio. I KO di Roma e Torino negli anticipi di ieri, e il derby Milan-Inter di stasera, fanno sì che con una vittoria i biancocelesti andrebbero a -2 dai rivali cittadini con una partita da recuperare. Per farlo Simone Inzaghi si affida ovviamente a Felipe Caicedo, non essendoci il suo miglior marcatore, e gli affianca Joaquín Correa mettendo da subito l’armatura pesante. I dubbi sono soprattutto a centrocampo: Adam Marušić o Rômulo sulla fascia destra, Marco Parolo o Luis Alberto come mezzala (i primi segnalati sono i favoriti). Parma in emergenza in mezzo, con Matteo Scozzarella squalificato e i due infortunati Leo Štulac e Antonino Barillà. Roberto D’Aversa lancia quindi José Machín, arrivato a gennaio, assieme a Juraj Kucka e Luca Rigoni. In difesa ritorna Alessandro Bastoni, non titolare nelle ultime due giornate per un problema fisico, gli fa spazio Federico Dimarco con Riccardo Gagliolo a sinistra. Arbitra Luca Banti, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-PARMA

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, S. Radu; Marušić, Parolo, Lucas Leiva, Milinković-Savić, Lulić; Correa; Caicedo. Allenatore: Inzaghi
Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; L. Rigoni, Kucka, Machín; Gervinho, Inglese, Siligardi. Allenatore: D’Aversa

LAZIO-PARMA – I CONVOCATI

La lista della Lazio
La lista del Parma