Lazio, due giocatori al rientro dall’estero: nuova quarantena

0

La Lazio sta predisponendo la ripresa delle attività, in attesa degli allenamenti (vedi articolo). Sono due i giocatori che si trovano al momento fuori dall’Italia.

Senad Lulić e Silvio Proto sono pronti a far rientro a Roma. Il capitano, fa notare “La Gazzetta dello Sport” dopo la seconda operazione alla caviglia e l’avvio della riabilitazione è rimasto in Svizzera, dove si trovano i familiari. Il portiere belga, invece, aveva ottenuto il permesso per andare a Bruxelles appena prima dell’introduzione delle restrizioni (8 marzo), quindi in regola. Come per l’Inter (vedi articolo) anche i due calciatori della Lazio, appena tornati a Roma, dovranno fare due settimane di quarantena.