Lazio da scudetto! Vince in rimonta anche contro l’Inter, è a -1

0

La Lazio non si ferma mai. Vince anche lo scontro diretto con l’Inter e la sorpassa, restando a -1 dalla Juventus.

La Lazio può davvero vincere il campionato. Questa è la sentenza che esce dall’Olimpico, dove i biancocelesti non solo ribaltano l’Inter ma la superano in classifica. In avvio Milinković-Savić prende un’incredibile traversa, poi al 44’ i nerazzurri passano per primi: gran contropiede aperto e chiuso da Ashley Young, che apre su Candreva e poi va a prendere la respinta (rivedibile) di Strakosha sul tiro del numero 87, colpendo di controbalzo e mandando il pallone all’incrocio. La Lazio che riemerge dagli spogliatoi è però tutt’altra cosa, anche perché ottiene subito l’ennesimo rigore stagionale. È un fallo del fischiatissimo ex de Vrij (discutibile) su Ciro Immobile, dopo un’oscenità difensiva dell’Inter, e lo stesso capocannoniere spiazza Padelli. Il sorpasso arriva al 70’, con un corner che passa e prende Marušić che controlla e tira trovando il salvataggio di Brozović sulla linea, ma la difesa dell’Inter non rinvia e ne approfitta Sergej Milinković-Savić, che si gira e di sinistro mette in rete. Nessuna chance nerazzurra per pareggiare nel finale, anzi Padelli evita il 3-1 su Immobile che aveva lasciato sul posto due avversari. La Lazio è sempre più in alto.

[Immagine presa da twitter.com]