La Sampdoria si prende il Derby della Lanterna: 2-0 al Genoa

0

Vittoria fondamentale della Sampdoria che batte il Genoa nel derby con un netto 2-0 e si avvicina di nuovo molto alla zona che vale un posto in Europa nella prossima stagione. Blucerchiati che hanno meritato il successo, trovando immediatamente il vantaggio con Defrel e sfiorando poi in più occasioni il raddoppio. Raddoppio che è arrivato ad inizio ripresa con il solito Quagliarella dagli undici metri, espulso anche Biraschi nell’occasione.

L’inizio del Derby della Lanterna numero 100 è sorprendentemente scoppiettante, con Kouamé che sfiora una rete splendida con l’interno sinistro dai venticinque metri dopo pochi secondi. La risposta della Sampdoria è, però, veemente con Radu che salva sulla conclusione di Linetty, ma poi il portiere scuola Inter non può nulla sulla deviazione sottoporta di Grégoire Defrel su cross basso e teso di Quagliarella. Il vantaggio dà fiducia ai blucerchiati che continuano a spingere e prendono il controllo del match, con Radu chiamato di nuovo all’intervento su una punizione di Ramírez. Le due grandi opportunità per il raddoppio arrivano intorno alla mezz’ora con Praet che prima spara fuori dopo essersi inserito sul secondo palo, ma poi serve perfettamente in profondità Quagliarella, Radu lo chiude in uscita, ma nel rimpallo ci vuole Biraschi a salvare sulla linea. Nel finale della prima frazione cresce il Genoa con Veloso che cerca la botta dal limite, ma Audero allunga in calcio d’angolo. Le velleità di rimonta rossoblù svaniscono, tuttavia, quasi totalmente al minuto 51, quando Biraschi tocca di mano su un tentativo di dribbling di Defrel in area: Calvarese non ha dubbi, assegna il rigore ed estrae il rosso per il difensore. Dagli undici metri si presenta Fabio Quagliarella che spiazza Radu e firma così la rete numero ventidue del suo campionato. La partita si fa ovviamente più nervosa con tanti scontri, con gli uomini di Prandelli che ci provano con la forza dei nervi soprattutto in mischia, pur non riuscendo a trovare mai la zampata giusta. Nel recupero è poi Radu ad evitare anche il tris con un miracolo in uscita sul solito Quagliarella. La Sampdoria accorcia così la classifica, portandosi a -1 dalla Lazio ed a -2 dal Torino, rientrando in piena corsa per l’Europa League. Diverso il discorso per il Genoa che dovrà attendere l’impegno di domani dell’Empoli per capire se verrà assottigliato il proprio vantaggio sulla zona retrocessione.

[Immagine presa da twitter.com]