Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Aleksandar Kolarov Torino-Roma

Dopo il KO casalingo contro il Napoli, la Roma di Eusebio di Francesco vince con un risicato 0-1 contro il Torino di Sinisa Mihajlović. Il serbo Aleksandar Kolarov torna uomo gol, porta i giallorossi a diciotto punti piazzandoli momentaneamente quinti.

PRIMO TEMPO

Dopo la sconfitta, seppur regalata dal pasticcio di De Rossi, contro la prima della Serie A e la carica di fiducia presa a Londra contro il Chelsea di Antonio Conte, oggi per la Roma vincere era d’obbligo per rimanere in scia per le prime quattro posizioni. Primo tempo assai tranquillo, senza azioni da gol concrete, con molto possesso palla romanista: i dati affermano il 69% contro il 31% dei granata. Squadra ben organizzata e compatta, ottima gestione del filtro a centrocampo e buona la difesa dei due centrali Moretti e N’Koulou che annullano i guizzi del bosniaco Džeko. Nel finale di tempo corner di Kolarov, carambola e Strootman sul secondo palo manda fuori da un metro.

SECONDO TEMPO

Dobbiamo aspettare il 70′ per vedere il gol, l’ennesimo di Aleksandar Kolarov su punizione con un sinistro a giro alto e ben angolato che si insacca più o meno nel sette, l’ex PSG Sirigu può solo indietreggiare, troppo difficile da vedere e parare. Il Torino non reagisce e non impensierisce mai Alisson, si sente l’assenza di Andrea Belotti perché sia M’Baye Niang sia gli ex Iago Falqué, Adem Ljajić e Sadiq Umar sono impalpabili.

Triplice fischio, Roma che ritorna a vincere, partita noiosa per gli spettatori ma equilibrata sulla carta, i padroni di casa giocano discretamente ma sono puniti su un calcio piazzato e attaccano poco. Nel turno infrasettimanale giallorossi in casa col crotone e granata a Firenze.

[Immagine presa da corrieredellosport.it]