Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Enrico Preziosi Genoa

Nel prossimo weekend si giocherà la penultima giornata di Serie A, che prenderà il via con gli anticipi di sabato Chievo-Roma (ore 18) e Napoli-Fiorentina (ore 20.45). C’è però una minima possibilità che il calendario cambi: il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha richiesto che le due squadre in lotta per il titolo giochino alla stessa ora della Juventus, per non falsare la lotta salvezza visto che i bianconeri devono giocare col Crotone.

Chievo-Roma, Juventus-Crotone e Napoli-Fiorentina tutte alla stessa ora, che sia sabato o domenica importa relativamente. La proposta è stata avanzata da Enrico Preziosi, presidente del Genoa, in un’intervista rilasciata al quotidiano “La Gazzetta dello Sport”. La motivazione non riguarda tanto la corsa verso il titolo, con i bianconeri che devono vincere una delle due partite rimanenti (all’ultima giornata vanno a Bologna) per essere campioni d’Italia per il sesto anno consecutivo, quanto la lotta salvezza: il timore del numero uno rossoblù è che in caso di assegnazione dello scudetto nella giornata di sabato (perché ciò avvenga il Napoli non deve vincere e la Roma deve perdere) la Juventus scenda in campo con il Crotone senza stimoli e magari facendo turnover, rischiando di dare un vantaggio ai calabresi nella lotta salvezza che coinvolge anche lo stesso Genoa e l’Empoli, rispettivamente uno e due punti sopra i pitagorici ed entrambe impegnate domenica alle 15 (rispettivamente contro Torino e Atalanta in casa).

Dalla stagione 2010-2011 l’obbligo della contemporaneità sui campi nelle ultime giornate è praticamente sparito: soltanto nel turno conclusivo di Serie A le partite fra le squadre coinvolte per obiettivi comuni devono essere giocate allo stesso orario, con il calendario che viene comunicato a ridosso della giornata per avere il quadro completo. Per poter modificare un programma già ufficiale dallo scorso 8 maggio è necessaria una modifica della Lega Serie A, alla quale lo stesso Preziosi e l’Empoli si sono rivolti: servirà però anche l’assenso dei club coinvolti e delle TV che detengono i diritti, da vedere se si riuscirà a trovare un accordo.

Articolo correlato: Serie A 2016-2017, il calendario di anticipi e posticipi della 37ª giornata