Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Stasera alle 20:45 va in scena a Torino l’anticipo del venerdì fra Juventus e Palermo, valevole per la 25° giornata di Serie A. All’andata finì 1-0 per i bianconeri che vinsero pur soffrendo grazie al gol di Dani Alves.

Ancora un Friday Night in Serie A, dopo Napoli-Genoa di una settimana fa. Sempre per andare incontro alle società italiane impegnate in Champions League, stasera la Juventus giocherà contro il Palermo, ultima sfida prima dell’importante trasferta portoghese di mercoledì prossimo. Vista la distanza temporale cospicua, Massimiliano Allegri si cautela con delle rotazioni non troppo drastiche, dettate in parte da qualche infortunio che ha minato numericamente soprattutto la rosa difensiva dell’allenatore livornese. Infatti, con Barzagli e Chiellini out, a far coppia con Bonucci torna Medhi Benatia, che fra panchine e Coppa d’Africa non gioca in campionato addirittura dal 27 novembre, dalla sconfitta di Genova (in assoluto dal 7 dicembre contro la Dinamo Zagabria). I terzini saranno le “riserve” Dani Alves e Asamoah, mentre a centrocampo fiducia sulla coppia Khedira-Marchisio, anche se Allegri ha dichiarato che troverà spazio pure Stefano Sturaro, dal 1′ oppure a partita in corso. In attacco confermati 3/4 dei titolari, con la novità di Marko Pjaca a sostituire lo squalificato Mandžukić. Per quanto riguarda il Palermo, Diego Lopez virerà probabilmente su una difesa a tre per la mancanza del terzino sinistro titolare Pezzella e per cercare di difendere con più uomini possibili il fortino difeso da Posavec.

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Asamoah; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Pjaca, Higuaín.
Palermo (3-5-2): Posavec; Goldaniga, Gonzalez, Andjelkovic; Rispoli, Henrique, Gazzi, Jajalo, Aleesami; Nestorovski, Trajkovski.