Juventus-Inter: news e probabili formazioni (video)

0

Si giocherà stasera alle 20.45 allo “Juventus Stadium” come posticipo domenicale della terza giornata di ritorno del campionato di Serie A, il derby d’Italia tra Juventus ed Inter.

 

Conte, che non ha fatto neanche stavolta la conferenza stampa, è propenso a confermare il solito 3-5-2 con Storari al posto dello squalificato Buffon ed il ritorno di Chiellini al posto di Ogbonna come terzo di sinistra in difesa, inoltre, ci sarà il ritorno di Andrea Pirlo al posto di Marchisio. Mazzarri, costretto a rinunciare a Hernanes per problemi burocratici, tenterà di essere il primo almeno a non perdere quest’anno in campionato allo Juventus Stadium (per ora 10 vittorie su 10 per i bianconeri). Il tecnico toscano tornerà al 3-5-1-1 con Álvarez a supporto di Palacio e con Kovacic a prendere il posto di Cambiasso (fuori un mese) in mezzo al campo che sarà protetto da Kuzmanovic e Taïder; in panchina il neo acquisto D’Ambrosio.

Di seguito i convocati:

JUVENTUS
Portieri
: 30 Storari, 34 Rubinho, 36 Vannucchi;
Difensori: 3 Chiellini, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 13 Peluso, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 26 Lichtsteiner, 33 Isla;
Centrocampisti: 6 Pogba, 7 Pepe, 8 Marchisio, 20 Padoin, 21 Pirlo, 22 Asamoah, 23 Vidal;
Attaccanti: 9 Vucinic, 10 Tevez, 12 Giovinco, 14 Llorente.

INTER
Portieri: 1 Samir Handanovic, 30 Juan Pablo Carrizo, 12 Luca Castellazzi;
Difensori: 2 Jonathan, 4 Javier Zanetti, 5 Juan Jesus, 6 Marco Andreolli, 14 Hugo Campagnaro, 23 Andrea Ranocchia, 25 Walter Samuel, 33 Danilo D’Ambrosio, 35 Rolando, 55 Yuto Nagatomo;
Centrocampisti: 10 Mateo Kovacic, 11 Ricky Álvarez, 16 Gaby Mudingayi, 17 Zdravko Kuzmanovic, 21 Saphir Taïder;
Attaccanti: 8 Rodrigo Palacio, 9 Mauro Icardi, 20 Rubén Botta, 22 Diego Milito.

Probabili formazioni:
Juventus (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente.
Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic, Kovacic, Taïder, Nagatomo; Álvarez; Palacio.

[Video preso da FC Internazionale]