Juventus in fuga: basta Cristiano Ronaldo per affondare il Parma, Inter -4

0

La Juventus effettua il primo scatto di questo campionato. Sfrutta ancora l’1-1 dell’Inter vincendo a sua volta 2-1, contro un buon Parma decide Cristiano Ronaldo.

La Juventus va in fuga. Vince ancora di misura, su un Parma protagonista di una partita a tratti migliore, e come successo domenica scorsa approfitta dell’1-1 dell’Inter per guadagnare altri due punti sui nerazzurri, ora a -4. Il primo tempo è bruttissimo, non succede quasi nulla fino al 42′, quando coi gialloblù in dieci per l’infortunio di Inglese (costretto a uscire) Cristiano Ronaldo riceve palla da sinistra, si accentra e col destro trova la deviazione decisiva di Darmian. Gol ovviamente del portoghese, 1-0 al riposo. Il Parma ha una bella reazione e pareggia, al 55′ corner da destra e colpo di testa vincente di Andreas Cornelius, subentrato proprio a Inglese. Dura però appena tre minuti la gioia ducale, perché Dybala serve Cristiano Ronaldo che incrocia col destro e riporta i suoi avanti. Sedici gol in diciassette partite per CR7, sempre più trascinatore. Il Parma nell’ultimo quarto d’ora tenta l’assedio, con Kuluševski che si accende solo una volta e con un cross trova Sprocati, sul cui tiro salva de Ligt. Con un po’ d’affanno la Juventus però arriva al 93′, e il campionato è indirizzato.

[Immagine presa da twitter.com]