Higuaín torna in Italia dopo quasi due mesi: quarantena alla Juventus

0

Gonzalo Higuaín è da poco tornato in Italia. L’attaccante della Juventus, reduce da due mesi in Argentina, si è deciso dopo aver atteso molto tempo.

Anche Gonzalo Higuaín è di nuovo a Torino. L’attaccante aveva lasciato l’Italia il 19 marzo, in pieno lockdown, per tornare in Argentina dalla madre malata. Lo aveva fatto non senza polemiche, le prime di una lunga serie. Nel corso di questi due mesi, infatti, si erano ripetute voci sul fatto che non volesse tornare, così come anche possibilità di cessione. “La Gazzetta dello Sport” annuncia che il Pipita è atterrato pochi minuti fa a Torino, con un aereo privato. Per lui ora sarà necessaria la quarantena, quindi non potrà allenarsi in gruppo da lunedì nel caso in cui si arrivi al via libera per gli allenamenti (col protocollo modificato). Higuaín farà le due settimane di isolamento, necessarie per tutte le persone provenienti dall’estero, nell’albergo della Juventus a Torino.