Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Benvenuti alla prima puntata stagionale della rubrica di Spaziocalcio dedicata al Fantacalcio. Su queste pagine vi consiglierò per ogni squadra 2 giocatori da schierare e 2 da evitare, con particolare attenzione alla scelta del portiere. Senza altri indugi andiamo ad analizzare le partite della 21.a giornata di Serie A che è ormai prossima ad iniziare.

 

 
Napoli – Chievo
Higuain e Hamsik andranno a segno, male invece Britos che avrà difficoltà a star dietro a Paloschi, supportato dalle geometrie di Rigoni. Male il duo Cesar-Dainelli per i clivensi, non mi aspetto un super esordio da Jorginho.
Portiere da schierare: Rafael – Potrebbe lascire la sua porta inviolata.
 
Lazio – Juventus
Non convince la difesa a tre di Reja, pericolosi invece Hernanes (in gran forma) e Candreva, che metteranno alle strette Ogbonna e Lichsteiner. Per i bianconeri spazio a Vidal, che vuole lasciarsi alle spalle la brutta prestazione contro la Roma, e a Tevez, che potrebbe ritrovare il gol.
Portiere da schierare: Buffon – Ben più affidabile di Storari, sarà decisivo.
 
Hellas Verona – Roma
Cirigliano non è ancora pronto per sostituire Jorginho, lasciatelo fuori, così come Toni, che sarà ben controllato da Benatia. Occhio alla velocità di Iturbe e Romulo, mentre è impossibile far riposare Strootman e Totti.
Portiere da schierare: De Sanctis – Difficilmente subirà gol, data la solidità della difesa capitolina.
 
Cagliari – Milan
Dopo la batosta in Coppa Italia i rossoneri vorrano rifarsi, dentro Balotelli (in gran forma) e Honda (primo gol in serie A?), mentre lascierei fuori il duo Rami-Bonera, in difficoltà sui lanci di Conti per Pinilla. Male invece Cossu e Dessena a centrocampo.
Portiere da schierare: Abbiati – Convince più di Avramov.
 
Inter – Catania
Milito potrebbe essere l'uomo della rinascita dell'Inter, schieratelo, così come le spinte offensive di Nagatomo, che daranno noie a Spolli e Bellusci. Per i siciliani uniche speranze Lodi e Bergessio.
Portiere da schierare: Handanovic – Il Catania è poca cosa a livello offensivo.
 
Livorno – Sassuolo
Col ritorno di Nicola il Livorno potrebbe avere una marcia in più, puntiamo su un ritorno al gol di Paulinho e una buona prestazione di capitan Luci. Se dovesse giocare, Berardi potrebbe essere decisivo, occhio anche al neo acquisto Sansone e agli assist di Kurtic. Non mi aspetto molto invece da Rosi e Chibsah da una parte, e da Castellini e Valentini dall'altra.
Portiere da schierare: Bardi – Non garantiamo l'imbattibilità, ma potrebbe compiere degli interventi decisivi.
 
Parma – Udinese
Parolo in forma Mondiale, Amauri invece vuole farsi perdonare il rigore sbagliato della scorsa giornata, schierateli entrambi. Male invece Gargano e Biabiany (quest'ultimo prossimo alla partenza). Per i friulani Di Natale vuole riconfermarsi, così come Maicosuel, lascerei fuori Naldo e Lazzari.
Portiere da schierare: Mirante – Subisce in media spesso pochi gol.
 
Sampdoria – Bologna
Due squadre che vogliono fortemente la A, sarà una sfida bloccata. Eder è l'uomo in più per i liguri, attenzione anche alla rapidità di Wszolek, che metterà nei guai Antonsson e Cherubin. Indispensabile Diamanti, così come Bianchi, che sembra essersi sbloccato. Non vedo bene Palombo e Krsticic.
Portiere da schierare: Da Costa – Ha subito diversi gol recentemente, ma il fattore campo è a suo favore.
 
Torino – Atalanta
Cerci ritroverà il gol, assieme ad Immobile sono la vera forza dei granata: Yepes e Benalouane rischiano grosso. Per i Bergamaschi punto invece su Moralez e Bonaventura, potrebbero impensierire Vives e Brighi.
Portiere da schierare: Padelli – Non totalmente affidabile, ma l'attacco avversario è piuttosto sterile.
 
Fiorentina – Genoa
Matri, nonostante un fastidio al polpaccio, è un giocatore che si è rivelato subito determinante: schieratelo. Cuadrado devastante sulla fascia, darà fastidio ad Antonini. I liguri si affidano al grande ex Gilardino e agli inserimenti di Bertolacci. Cercherei altre soluzioni rispetto all'impiego di Roncaglia e Cabral.
Portiere da schierare: Neto – In casa la viola è una squadra estremamente solida, la porta potrebbe rimanere inviolata.