Commisso avvisa: «Serie A, con questo protocollo non so se fino alla fine»

0

Rocco Commisso non è certo che la Serie A possa arrivare al termine, almeno con questo protocollo. Il presidente della Fiorentina, intervistato da Toscana TV, parla delle sue perplessità sulle misure adottate ieri (vedi articolo).

La Serie A potrebbe ripartire per poi fermarsi di nuovo, almeno secondo Rocco Commisso. È questo il timore del presidente della Fiorentina, una delle squadre più colpite dal Coronavirus: «Dal primo giorno ho detto “Prima la salute, poi vogliamo ricominciare”. Per come vedo io le cose si ricomincia lunedì 18 (con gli allenamenti collettivi, ndr), la prima settimana in gruppi di sette-otto giocatori faremo le partitelle tutti insieme. Il campionato inizierà il 13 giugno e finirà entro il 2 agosto, vediamo queste regole che sono uscite nelle ultime ore. Se qualcuno è trovato positivo la squadra deve andare in quarantena per due settimane: con questo protocollo non so se si arriverà fino alla fine. Io credo che si troverà un positivo, e dopo come si fa?».