Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Terzo cambio in panchina per il fanalino di coda del campionato, il presidente rossoazzurro Pulvirenti ha deciso nuovamente di esonerare Rolando Maran dopo la sconfitta al Massimino per 1-2 contro il Torino. Cellino invece esonera López dopo l’1-3 con la Roma.

 

Cinque sconfitte consecutive, la Serie B dietro l’angolo e i risultati delle dirette concorrenti per la salvezza che non aiutano: il Catania è a un passo dal baratro, e per cercare una disperata via d’uscita dall’ultimo posto Pulvirenti ha esonerato per la seconda volta in stagione Rolando Maran, già allontanato all’ottava giornata per poi essere ripreso il 16 gennaio dopo aver constatato che la “cura” Luigi De Canio non stava funzionando. A guidare i siciliani nelle ultime sei giornate di campionato ci sarà il quarantottenne Maurizio Pellegrino, ex giocatore del Catania negli anni novanta e allenatore nelle stagioni 2001-2002 e 2002-2003 assieme a Graziani, nella prima annata conquistò la promozione dalla Serie C1 alla Serie B mentre in quella successiva fu esonerato. Pellegrino era responsabile del settore giovanile, guiderà la squadra fino al termine del campionato e poi si vedrà, certamente la sua prima esperienza in Serie A non sarà delle più agevoli e neanche ottenere qualche risultato positivo potrebbe bastare per evitare la retrocessione, visti i sette punti di distanza dal quartultimo posto. La giornata odierna è stata fatale anche per Diego López, ora non più l’allenatore del Cagliari: il presidente rossoblù Massimo Cellino, a un passo da chiudere l’acquisto del Leeds United, ha comunicato all’ANSA di aver allontanato il tecnico uruguayano a seguito della sconfitta casalinga contro la Roma (vedi articolo), tornerà Ivo Pulga che era stato rimosso dallo staff tecnico due mesi fa, per i sardi la situazione è meno problematica avendo sette punti di vantaggio sul terzultimo posto ma servirà fare ancora qualche punto, a partire dal delicato scontro salvezza di sabato pomeriggio a Reggio Emilia contro il Sassuolo.

[Immagine presa da ibtimes.com]