Caso Lazio: violate le norme sugli allenamenti individuali

0

La Lazio non rispetta le decisioni sugli allenamenti individuali. Il “Corriere della Sera” ha scoperto come a Formello si siano svolte delle partitelle, cosa non permessa sino a lunedì.

La Lazio va un passo oltre quanto consentito. A Formello, nel campo Mirko Fersini, è stata montata una rete per “nascondere” le attività della squadra, ma il “Corriere della Sera” è riuscito lo stesso a vedere cosa succedeva. La squadra di Simone Inzaghi, oltre alla parte individuale prevista per ciascun calciatore, ha consentito anche delle partitelle tre contro tre, quindi in gruppo, della durata di cinque minuti. La misura non è permessa dalle attuali regole, in vigore sino a domenica. La società del presidente Claudio Lotito, uno dei più attivi nel voler riprendere la Serie A, fa quindi ancora discutere. A Formello le strutture sono state sanificate oltre un mese fa, con il club che si ritiene all’avanguardia. Ma questa “trasgressione” della Lazio farà certo molto discutere.

[Fonte: corriere.it]