Cagliari, la sentenza dell’antidoping sulla squalifica di João Pedro

0

È arrivata la decisione del Tribunale Nazionale Antidoping su João Pedro, centrocampista del Cagliari trovato positivo a due test effettuati a febbraio: la squalifica è di sei mesi, molto meno rispetto a quanto richiesto.

Sanzione lieve per João Pedro. Il centrocampista del Cagliari è stato squalificato per sei mesi dal Tribunale Nazionale Antidoping, dopo la doppia positività a due test effettuati nelle partite contro SassuoloChievo giocate rispettivamente l’11 e il 17 febbraio (vedi articolo): per il brasiliano erano stati richiesti quattro anni di squalifica, visto che era stato trovato positivo all’idroclorotiazide, un diuretico vietato che secondo la difesa era contenuto in una bevanda contaminata proveniente dal Brasile. João Pedro salterà quindi l’ultima giornata di questa Serie A, domenica contro l’Atalanta, e le prime tre (o quattro) partite della prossima stagione, perché scadrà il 15 settembre, era rientrato in campo tre giorni fa a Firenze a seguito della scadenza della sospensione cautelare.