Belotti e il Torino stoppano la corsa della Roma: 0-2 all’Olimpico

0

Il Torino fa lo scalpo alla Roma. All’Olimpico una doppietta di Andrea Belotti permette ai granata di passare e rilanciarsi.

Un grande Torino supera la Roma e riscatta un mese di dicembre nerissimo. I granata passano 0-2 in casa dei giallorossi, imbattuti da quasi due mesi, al termine di una vera e propria battaglia. Avvio promettente dei padroni di casa, ma poi Pau López deve compiere un miracolo su Belotti deviando sul palo, con De Silvestri che lo grazia colpendo di testa da due passi sull’angolo successivo e appoggiando il pallone al portiere spagnolo. Per tre volte il Torino va a un passo dal gol nel primo tempo, ma lo trova nel secondo minuto di recupero, allungato per un’ammonizione: botta potentissima di Andrea Belotti da posizione defilata, che buca Pau López. Ripresa con la Roma ovviamente che prova a pareggiare, anche se concede il fianco e Pau López fa un miracolo per mandare una deviazione di Belotti sulla traversa. Sirigu diventa protagonista con due parate colossali su Pellegrini, mentre Mancini e Mkhitaryan falliscono altrettante facili occasioni. La Roma protesta anche, per un fallo di mano di Izzo su cross di Kolarov destinato in area non punito col secondo giallo. Su un’incursione di Belotti Smalling sul rimpallo di fatto rinvia con la mano, il VAR segnala l’episodio all’arbitro e arriva un rigore inevitabile. Dal dischetto perfetto Andrea Belotti, palla da una parte e portiere dall’altra per la doppietta all’84’. Torino che aggancia il Napoli all’ottavo posto, Roma che si stacca dal trio di testa.

[Immagine presa da twitter.com]