Atalanta-Sassuolo, ultime news e probabili formazioni

0

Si giocherà alle ore 15 Atalanta-Sassuolo, una delle partite che compongono il primo pomeriggio domenicale del campionato di Serie A. I nerazzurri cercano di lasciare la quota zero in classifica.

Prima la Serie A, poi l’Europa League. Comincia la serie di partite ravvicinate per l’Atalanta, che giovedì tornerà a giocare una partita a livello internazionale come non accadeva dalla stagione 1990-1991. Oggi però c’è il Sassuolo, e per l’occasione Gian Piero Gasperini ha già dato la formazione titolare che scenderà in campo alle ore 15: la difesa è quella classica, sulle fasce Timothy Castagne da una parte e Robin Gosens dall’altra (Leonardo Spinazzola è reduce dall’infortunio accusato in Spagna-Italia), in mezzo il rientrante Marten de Roon con Bryan Cristante (autore dell’unico gol orobico) ma la grande novità è in attacco, dove Andreas Cornelius ha spodestato Andrea Petagna nel tridente con Alejandro Gómez e Josip Iličić.

Qualche dubbio in più per il Sassuolo, con Alessandro Matri che alla fine è rimasto e potrebbe addirittura trovare una maglia da titolare al posto di Diego Falcinelli, per Cristian Bucchi opzione 4-3-3 o 3-5-2 a seconda dell’impiego del nuovo acquisto Edoardo Goldaniga: con l’ex Palermo difesa a tre, altrimenti spazio a Claud Adjapong o Marcello Gazzola e modulo classico utilizzato dai neroverdi nelle scorse stagioni. Cambio nella designazione: ora arbitra Gianluca Manganiello.

PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Tolói, Caldara, Masiello; Castagne, Cristante, de Roon, Gosens; Iličić, A. Gómez; Cornelius. Allenatore: Gasperini
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Adjapong, Cannavaro, Acerbi, Lirola; Missiroli, Magnanelli, Sensi; Berardi, Matri, Politano. Allenatore: Bucchi