Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Stadio Artemio Franchi Firenze

Oggi la Lega Pro dà il suo ultimo verdetto: dopo le promozioni dirette di Cremonese, Foggia e Venezia in serata si conoscerà anche il nome della quarta squadra che andrà in Serie B. Alle ore 18 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze si gioca la finale dei play-off Parma-Alessandria.

Dopo un mese di play-off si è arrivati al giorno tanto atteso, quello in cui sarà decretata la quarta e ultima promossa dalla Lega Pro alla Serie B. Sono partite in ventotto il 14 maggio, ne sono rimaste soltanto due: oggi alle 18 Parma-Alessandria vale l’ultimo posto nel campionato cadetto. Entrambe sono arrivate seconde nel girone, rispettivamente Gruppo B e Gruppo A, saltando quindi la prima fase, perciò non ci saranno problemi relativi a un maggior dispendio di energie. Il Parma, alla ricerca del doppio salto dopo il fallimento del 2015, ha due squalificati: Roberto D’Aversa deve rinunciare a Francesco Corapi e Luigi Alberto Scaglia, quest’ultimo autore del gol nei tempi regolamentari in semifinale al Pordenone, in difesa rientra il capitano Alessandro Lucarelli che ha segnato il rigore decisivo martedì mentre sono da valutare le condizioni di Matteo Scozzarella. L’Alessandria vincendo oggi riscatterebbe il disastroso girone di ritorno e tornerebbe in Serie B dove manca dalla stagione 1974-1975, Giuseppe Pillon ha un solo vero dubbio legato al sostituto dello squalificato Riccardo Bocalon: Felice Evacuo è in vantaggio su Manuel Fischnaller, confermato il resto del 4-4-2 con Pablo González reduce dalla doppietta contro la Reggiana. Arbitra Antonio Giua, in caso di parità al 90′ tempi supplementari ed eventuali rigori.

PROBABILI FORMAZIONI

Parma (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Di Cesare, Lucarelli, Iacoponi; Munari, Scozzarella, Scavone; Nocciolini, Calaiò, Baraye. Allenatore: D’Aversa
Alessandria (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Sosa, Manfrin; Marras, Cazzola, Branca, Nicco; González, Evacuo. Allenatore: Pillon

Articolo correlato: Play-off Lega Pro 2016-2017. Risultati, programma e guida al regolamento