La FIGC reagisce al caso Lazio: la Procura Federale va agli allenamenti

0

La FIGC non fa attendere le sue mosse dopo che stamattina è uscita la notizia che la Lazio ha violato le norme sugli allenamenti individuali (vedi articolo). La Procura Federale, da oggi, andrà a verificare che le sedute dei club rispettino le norme.

“Attivato da oggi un pool ispettivo della Procura Federale, con il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari

La FIGC ha attivato da oggi un pool ispettivo della Procura Federale, con il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari della Federazione, così come approvati dalle autorità di Governo. Il pool, alle dirette dipendenze del Procuratore, verificherà che gli allenamenti dei club professionistici ad oggi individuali e dal ‪18 maggio di gruppo, vengano svolti secondo quanto previsto dai Protocolli indicati”.

[Fonte: figc.it]