Pinamonti guida la riscossa Genoa: rimonta e 3-2 all’Ascoli

0

Il Genoa vede i fantasmi di un’altra eliminazione contro un club di categoria inferiore, Andrea Pinamonti lo salva: doppietta e 3-2 all’Ascoli.

Il Genoa batte 3-2 l’Ascoli, con un doppio capovolgimento di fronte. Andrea Pinamonti apre le marcature al 14’, anticipando Ferigra a centro area su cross del debuttante (da titolare) Jagiełło, ma nella ripresa i marchigiani capovolgono il risultato. Al 49’ Ninković (un ex) manda in porta Giacomo Beretta che scavalca Jandrei e pareggia, al 68’ Gerbo va via sulla fascia e crossa in mezzo per la sfortunata autorete di Domenico Criscito. È però proprio il capitano a evitare un’ulteriore contestazione del (poco) pubblico del Ferraris, deviando da due passi un traversone di Pajač quattro minuti dopo. Cambia nuovamente l’inerzia del match, e al 79’ è di nuovo Andrea Pinamonti a evitare i tempi supplementari con un tocco di piatto destro. Il Genoa affronterà il Torino agli ottavi di finale di Coppa Italia, con sorteggio per definire chi giocherà in casa.