Napoli, Insigne di rigore spezza il tabù San Paolo: 2-0 al Perugia

0

Due gol di Lorenzo Insigne su rigore fanno vincere il Napoli e andare avanti in Coppa Italia. Contro il Perugia arriva la prima vittoria casalinga per Gennaro Gattuso.

Il Napoli batte 2-0 il Perugia e avanza ai quarti di finale di Coppa Italia. Prima vittoria al San Paolo per Gennaro Gattuso, mentre è negativo il ritorno di Serse Cosmi con gli umbri. Succede tutto nel primo tempo e tutto dal dischetto, al 28’ rigore per fallo di Nzita su Lozano (non nettissimo) e Lorenzo Insigne spiazza Fulignati per il vantaggio. Passano dieci minuti e arriva un altro tiro dal dischetto, su cross al centro Iemmello respinge col gomito e il VAR richiama l’arbitro Massimi a rivedere un tocco abbastanza evidente. Ancora Lorenzo Insigne non sbaglia e fissa il 2-0 poi definitivo. Nel recupero del primo tempo cross di Falcinelli deviato da Hysaj, il pallone gli prende il piede e poi gli schizza sul braccio molto largo: anche qui chiamata del VAR e nuovo rigore. Iemmello però si fa parare il tiro da Ospina, che si riscatta dopo l’erroraccio contro la Lazio di sabato. Nella ripresa c’è spazio per il debutto di Diego Demme. Il Napoli sfiderà ai quarti la vincente di Lazio-Cremonese, in programma alle ore 18.

[Immagine presa da twitter.com]