La Fiorentina torna a vincere in dieci: col Cittadella decide Benassi

0

La Fiorentina resta in dieci per un tempo e mezzo, ma vince e va a gli ottavi di finale di Coppa Italia: 2-0 al Cittadella. Vincenzo Montella “salva” la panchina.

La Fiorentina vince la sua seconda partita stagionale in casa. Ancora soltanto in Coppa Italia, come contro il Monza a metà agosto, ma quanto basta per evitare ulteriori contestazioni. Nonostante un buon avvio del Cittadella al 21′ il vantaggio è gigliato, con pallone messo in mezzo rasoterra da sinistra e stop di Marco Benassi, che dalla zona del dischetto del rigore batte Maniero. Pochi minuti dopo però Venuti sgambetta Panico lanciato a rete e per l’arbitro Pezzuto è chiara occasione da gol: cartellino rosso diretto. Gli ospiti vanno vicini al gol, ma si divorano il pareggio prima dell’intervallo. Così, al 51′, è ancora Marco Benassi a raddoppiare su cross di Ghezzal, chiudendo la contesa. La Fiorentina sfiderà l’Atalanta agli ottavi di finale di Coppa Italia, essendo una sfida fra due squadre di Serie A sarà necessario il sorteggio per definire chi giocherà in casa.

[Immagine presa da twitter.com]