Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Arkadiusz Milik Fabián Ruiz Napoli

Anche il Napoli non smentisce i pronostici prepartita e si guadagna i quarti di finale di Coppa Italia grazie al successo sul Sassuolo. Azzurri che hanno iniziato con grande ritmo e hanno trovato la rete con Milik, poi il match si è fatto molto equilibrato con i neroverdi che sono andati vicini anche al pareggio, prima del raddoppio firmato da Fabián Ruiz ad un quarto d’ora dal termine.

Ancelotti sceglie Ounas e Callejón esterni con Diawara e Fabián Ruiz centrali in mediana, in avanti Insigne affianca Milik, mentre in difesa si rivede Hysaj largo a destra con Maksimović insieme a Koulibaly. De Zerbi punta su Boateng con Berardi e Djuričić nel reparto avanzato, a centrocampo Locatelli e Duncan sono le mezzali con Sensi centrale, dietro tocca a Peluso e Magnani.

PRIMO TEMPO

Il Napoli approccia la partita con grande intensità e non permette al Sassuolo di uscire dalla propria metà campo. La prima occasione è al 9′ con una transizione che smarca Callejón di fronte a Pegolo, ma il portiere neroverde riesce a salvare i suoi in uscita. Il vantaggio azzurro arriva comunque sei minuti più tardi, quando Insigne scappa a sinistra e crossa in mezzo, Pegolo esce malissimo e rinvia addosso ad Arkadiusz Milik che segna praticamente inconsapevolmente il suo primo gol in Coppa Italia. Gli uomini di Ancelotti continuano a controllare senza troppe difficoltà il match, ma al minuto 35 si riaccendono improvvisamente gli ospiti: Locatelli controlla palla e calcia dai venticinque metri con Ospina che devia; il pallone viene raccolto da Djuričić che imbuca proprio per Locatelli che segna il gol del pareggio, ma Chiffi annulla, dopo essere andato al VAR, per un tocco di mano piuttosto dubbio sul primo controllo dell’ex Milan. Il finale di tempo vede comunque il Sassuolo in crescita con Berardi che ci prova da fuori area nel recupero, ma il suo mancino si perde alto.

SECONDO TEMPO

Anche la ripresa si conferma una partita molto equilibrata, con le occasioni che faticano ad arrivare su entrambi i lati del campo. Il Napoli si vede soltanto con uno spunto di Insigne a sinistra che appoggia per Milik al limite dell’area, ma il sinistro del polacco è debole e Pegolo blocca senza difficoltà. La risposta dei neroverdi arriva al 72′, quando Sensi raccoglie una respinta della difesa avversaria e cerca il gran gol da quasi trenta metri, ma Ospina è attento e controlla il pallone in tuffo. Due minuti dopo gli azzurri firmano il raddoppio: cambio campo per Milik in contropiede con Magnani che buca l’intervento, il numero 99 controlla e poi appoggia per l’arrivo di Fabián Ruiz che scaraventa un mancino secco in diagonale che non lascia scampo a Pegolo. A cercare il gol ci prova allora anche Insigne (a secco dal 6 novembre), ma la sua punizione accarezza soltanto l’esterno della rete. Nel finale il Sassuolo cerca almeno di segnare il gol che meriterebbe con un gran cross rasoterra di Lirola per Locatelli che colpisce indisturbato all’altezza dell’area piccola, ma Ospina è strepitoso e salva i suoi. Il Napoli comincia così bene anche il 2019 e si qualifica così ai quarti di finale di Coppa Italia, dove sfiderà il Milan.

NAPOLI-SASSUOLO 2-0 – IL TABELLINO

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Maksimović, Koulibaly, Mário Rui; Callejón (82′ Younes), Diawara, Fabián Ruiz, Ounas (71′ Allan); Milik (90′ Gaetano), L. Insigne.
Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Peluso, Rogério (82′ Dell’Orco); Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Boateng (69′ Babacar), Djuričić (69′ Boga).
Arbitro: Daniele Chiffi
Ammoniti: Mário Rui, Maksimović, Ounas (N);Berardi, Magnani, Peluso, Locatelli (S)
Reti: 15′ Milik, 74′ Fabián Ruiz (N)

[Immagine presa da twitter.com]