Coppa Italia, ottavi di finale: i calciatori squalificati. No diffidati

0

Ottavi di finale di Coppa Italia in programma su due settimane, con una novità disciplinare: non ci sono diffidati, ma solo squalificati. Le ammonizioni sono state azzerate dopo il quarto turno, ma va ricordato che (a differenza della Serie A) si entra in diffida alla prima ammonizione e si salta la partita seguente alla seconda.

COPPA ITALIA – SQUALIFICATI OTTAVI DI FINALE

MILAN-TORINO martedì 12 gennaio ore 20.45

Squalificati Milan: Ante Rebić (una giornata)
Squalificati Torino: nessuno

FIORENTINA-INTER mercoledì 13 gennaio ore 15

Squalificati Fiorentina: Erick Pulgar (una giornata)
Squalificati Inter: nessuno

NAPOLI-EMPOLI mercoledì 13 gennaio ore 17.45

Squalificati Napoli: Mário Rui (una giornata)
Squalificati Empoli: nessuno

JUVENTUS-GENOA mercoledì 13 gennaio ore 20.45

Squalificati Juventus: nessuno
Squalificati Genoa: nessuno

SASSUOLO-SPAL giovedì 14 gennaio ore 17.30

Squalificati Sassuolo: nessuno
Squalificati SPAL: Caleb Okoli (una giornata)

ATALANTA-CAGLIARI giovedì 14 gennaio ore 21.15

Squalificati Atalanta: nessuno
Squalificati Cagliari: nessuno

ROMA-SPEZIA martedì 19 gennaio ore 21.15

Squalificati Roma: nessuno
Squalificati Spezia: nessuno

LAZIO-PARMA giovedì 21 gennaio ore 21.15

Squalificati Lazio: Lucas Leiva (due giornate)
Squalificati Parma: nessuno

Il regolamento della Coppa Italia prevede che si entri in diffida alla prima ammonizione, con squalifica di un turno alla seconda ammonizione (e ogni ulteriori due cartellini gialli).