Coppa Italia, niente più caso Roma: modifica sulle sostituzioni

0

La Coppa Italia non avrà più casi come quello della Roma, che a gennaio perse 0-3 a tavolino per aver effettuato più cambi del previsto. Arriva la modifica al regolamento.

La FIGC, oltre alla ratifica per la Serie A, ha definito anche i cambi per la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana. In queste due competizioni, in caso di tempi supplementari, sarà possibile un ulteriore cambio (sesto) in aggiunta a quelli eventualmente rimanenti. Con esso anche un nuovo slot nel corso dei soli supplementari, oltre agli intervalli fra i vari tempi. Questa modifica esclude altri casi come quello della Roma, che a gennaio nell’ottavo di finale con lo Spezia effettuò un sesto cambio ai tempi supplementari (come previsto in alcune competizioni) nonostante non ci fosse, perdendo 0-3 a tavolino. La Coppa Italia prenderà il via fra nove giorni (vedi calendario).