Coppa Italia, la Lega Pro contesta: “Esclusione viola diritti consolidati”

0

La Lega Serie A ha presentato il nuovo format della Coppa Italia, che dovrebbe entrare in vigore già dalla prossima stagione (vedi articolo). La Lega Pro sarebbe esclusa del tutto, ma contesta la decisione e annuncia battaglia.

«La decisione della Serie A di escludere le squadre di Lega Pro dalla Coppa Italia non solo viola diritti consolidati, ma è espressione di una concezione elitaria del calcio, incapace di avere una visione di sistema». Così dichiara il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli. «Lunedì è convocato il Consiglio direttivo della Lega Pro, che adotterà ogni iniziativa per tutelare i diritti delle proprie squadre e per salvaguardare una cultura del calcio che sia rispettosa dei valori più autentici dello sport. Innovare è giusto, ma salvando la coesione del sistema calcio».

[Fonte: lega-pro.com]