Brescia-Vojvodina sospesa: invasione dei tifosi durante l’amichevole

0

Brescia-Vojvodina non si è conclusa. L’amichevole in programma questo pomeriggio a Orzinuovi è stata interrotta al 52′ per un’invasione da parte dei tifosi serbi.

Amichevoli violente. Dopo che ieri, prima e dopo Cagliari-Pogoń Szczecin, ci sono stati scontri fuori dalla Sardegna Arena e nel centro storico del capoluogo sardo (sei arresti), oggi è toccato a Brescia-Vojvodina, peraltro in campo. Al 52′, sul punteggio di 2-1 per la squadra di Eugenio Corini (in gol per le Rondinelle Alfredo Donnarumma al 7′ su rigore e Dimitri Bisoli al 13′), l’arbitro è stato costretto a interrompere definitivamente il match a causa di un’invasione di campo da parte dei tifosi serbi, che pare volessero raggiungere altri sostenitori che mostravano la bandiera albanese.

[Immagine presa da sport.sky.it]