Walter Mazzarri al Watford è finita, lascia a fine stagione

0

Walter Mazzarri non sarà più il manager del Watford a partire da domenica, una volta finita l’ultima giornata di Premier League dove giocherà in casa col Manchester City (ore 16 italiane). L’ex allenatore di Inter e Napoli finisce la sua esperienza in Inghilterra dopo appena una stagione, nonostante avesse firmato un contratto triennale: non dovrebbe trattarsi né di esonero né di dimissioni ma di rescissione consensuale.

Questo il comunicato ufficiale: “Dopo che la dirigenza del Watford ha discusso con Walter Mazzarri a proposito degli obiettivi futuri e delle aspirazioni del club, è stato deciso che il manager lascerà il suo posto al termine dell’ultima partita della stagione. Il Watford ringrazia Walter e il suo staff per il contributo dato nel corso di quest’anno”.

Nelle ultime ore, sul tabloid inglese Daily Mail, erano anche uscite delle voci su un pesante malumore da parte della rosa, non contenta per i suoi metodi di allenamento e per le indicazioni in italiano anziché in inglese. Il Watford, che lunedì sera ha perso 4-3 in casa del Chelsea nel recupero di Premier League (vedi articolo), si trova in sedicesima posizione con quaranta punti ed è salvo, ma ha perso le ultime cinque partite consecutive. Mazzarri lascia dunque l’Inghilterra dopo appena una stagione, domenica saluterà il pubblico del Vicarage Road giocando l’ultima giornata in casa col Manchester City, match che serve alla squadra di Pep Guardiola per qualificarsi direttamente alla fase a gironi di Champions League.

[Fonte: watfordfc.com]

[Immagine presa da thesun.co.uk]