UFFICIALE: Unai Emery esonerato dall’Arsenal. Svolta Ljungberg

0

La sconfitta di ieri in Europa League contro l’Eintracht Francoforte (vedi articolo) costa il posto a Unai Emery. Come già previsto l’Arsenal ha deciso di esonerare il manager spagnolo, che aveva raccolto la non facile eredità di Arsène Wenger: al suo posto, almeno per il momento, l’ex centrocampista Freddie Ljungberg che guidava la squadra Under-23.

“L’Arsenal annuncia di aver interrotto quest’oggi la collaborazione con il manager Unai Emery e il suo staff tecnico. Josh Kroenke, in rappresentanza della dirigenza dell’Arsenal e della proprietà Kroenke Sports & Entertainment, ha detto: «A Emery e ai suoi collaboratori va il nostro sincero ringraziamento, per gli sforzi che hanno fatto per cercare di riportare il club a competere ai livelli che noi ci aspettiamo e richiediamo. Auguriamo a Emery e al suo staff tutto il meglio per i futuri successi».

La decisione è stata presa a seguito dei cattivi risultati e delle prestazioni non in linea con gli standard richiesti. Abbiamo chiesto a Freddie Ljungberg di prendere la responsabilità della prima squadra ad interim, abbiamo fiducia in lui per poterci far riprendere.

La ricerca di un nuovo manager è in corso e verrà fatto un nuovo annuncio quando questo processo sarà completato”.

[Fonte: arsenal.com]