L’UEFA cambia Champions League ed Europa League? Il piano di ripresa

0

Aleksander Čeferin, presidente dell’UEFA, ha rilasciato un’intervista alla TV tedesca ZDF. Ieri è andata l’anteprima, che riguardava la risposta alla Jupiler Pro League (vedi articolo), oggi il resto con un annuncio su Champions League ed Europa League.

La Champions League e l’Europa League ripartiranno: l’UEFA non ha dubbi. Si sta cercando di rimettere il calcio in moto, una volta che l’emergenza Coronavirus sarà alle spalle, e come noto la priorità è terminare innanzitutto i campionati. Per questo motivo il presidente Aleksander Čeferin non esclude un cambio di format dei due tornei, per smaltirli in breve tempo: «Entro il 3 agosto si dovranno completare Champions League ed Europa League, dobbiamo essere flessibili. Non ci sono problemi per un cambio di format, possiamo tenere quello attuale o modificarlo. Nel caso si potrebbero giocare partite secche in campo neutro, o sorteggiando chi giocherebbe in casa: Final Eight e Final Four sono possibili».