Sudamericano Sub-20, Hexagonal: il Venezuela sorprende il Brasile

0

Venezuela e Uruguay in testa al Sudamericano Sub-20 dopo due giornate dell’Hexagonal: crisi Brasile, ora ultimo. Continuano a esserci pochi gol, solo quattro nella seconda giornata.

ARGENTINA-COLOMBIA 1-0 43′ J. Álvarez: l’Argentina leva lo zero dalla classifica e si risolleva dopo l’ennesimo passo falso. È una punizione di Julián Álvarez a sorprendere la Colombia a pochi istanti dalla fine del primo tempo, scavalcando la barriera e il portiere.

ECUADOR-URUGUAY 0-1 62′ rig. F. Batista: l’Ecuador era stata l’unica squadra a vincere nella prima giornata ma perde alla seconda, sconfitto dall’Uruguay campione in carica. Dopo un’ora con pochissimi spunti la Celeste trova il guizzo giusto per vincerla, il nuovo acquisto del Parma Nicolás Schiappacasse (vedi scheda) entra in area dalla sinistra e viene maldestramente affrontato in scivolata da Porozo, calcio di rigore netto che Facundo Batista trasforma. Nel finale Alexander Alvarado colpisce il palo, ma gli ecuadoriani si svegliano troppo tardi.

VENEZUELA-BRASILE 2-0 23′, 88′ J. C. Hurtado: il Venezuela continua a sorprendere e si prende la vetta dell’Hexagonal del Sudamericano Sub-20. È Jan Carlos Hurtado, il 9 della Vinotinto, a decidere la partita, al 23′ entra in area da destra e con un diagonale batte il non certo perfetto Phelipe, poi a due minuti dalla fine su corner di Samuel Sosa sponda in area e il centravanti colpisce due volte per mettere dentro. Nel recupero espulso Rodrygo, ad aumentare ulteriormente i problemi della Seleção.

CLASSIFICA: Venezuela 4, Uruguay 4, Ecuador 3, Argentina 3, Colombia 1, Brasile 1

SUDAMERICANO SUB-20 – 3ª GIORNATA HEXAGONAL

Brasile-Uruguay lunedì 4 febbraio ore 21.30 (Rancagua)
Ecuador-Colombia lunedì 4 febbraio ore 23.50 (Rancagua)
Venezuela-Argentina martedì 5 febbraio ore 02.10 (Rancagua)

[Immagine presa da conmebol.com]

Articolo correlato: Il calendario delle partite