Sudamericano Sub-20, 1ª giornata: Brasile parte bene, Argentina 1-1 al 90′

0

È iniziato mercoledì sera il Sudamericano Sub-20, una delle principali vetrine per i giovani talenti delle nazionali CONMEBOL. Nella prima giornata della fase iniziale del torneo che si disputa in Ecuador vince solo il Brasile, pari nelle altre tre partite.

GRUPPO A

Nella partita inaugurale la Colombia gestisce gran parte del match ma va sotto a una decina di minuti dalla fine, su un lancio in avanti Sebastián Ferreira controlla in area, si alza il pallone e col destro lo mette dentro, all’89’ però i Cafeteros pareggiano in mischia su corner con Damir Céter. Non sbaglia il Brasile che supera i padroni di casa dell’Ecuador, al primo minuto del secondo tempo la Seleção resta in superiorità numerica per il secondo giallo molto ingenuo di William Vargas e alza i ritmi, sulla punizione seguente la palla viene respinta sulla linea ma al 53′ lo 0-1 diventa realtà con un tocco da pochi passi di Felipe Vizeu su assist di Richarlison, col numero 9 che si fa perdonare dopo un erroraccio nel corso del primo tempo (palla calciata alta a due metri dalla porta).

Colombia – Paraguay 1-1 81′ S. Ferreira (P), 89′ D. Céter
Ecuador – Brasile 0-1 53′ Felipe Vizeu

CLASSIFICA: Brasile 3, Colombia 1, Paraguay 1, Cile 0, Ecuador 0 (Cile una partita in meno)

GRUPPO B

Spreca l’Uruguay che non va oltre lo 0-0 col Venezuela sprecando un rigore. Dopo un buon inizio della Vinotinto si sveglia l’attaccante Nicolás Schiappacasse, già di proprietà dell’Atlético Madrid, che colpisce il palo con un sinistro da fuori, all’ora di gioco Nicolás de la Cruz viene trattenuto da Quero mentre stava andando al tiro e l’arbitro assegna un calcio di rigore con annessa espulsione del difensore venezuelano, solo che il numero 11 della Celeste tenta maldestramente il cucchiaio e Faríñez respinge. Pareggio anche nell’altra gara del girone: il Perù segna al 12′ con un sinistro dal limite di Roberto Siucho che impatta su Foyth e finisce dentro, l’Argentina gioca male il primo tempo ma sale di tono nella ripresa, Ezequiel Barco sfiora il pari con un diagonale e al 90′, sette minuti dopo l’espulsione per doppio giallo di Cristián Romero che aveva lasciato in dieci la Selección, la punta Lautaro Martínez evita la sconfitta con un bel destro dai venti metri.

Uruguay – Venezuela 0-0
Argentina – Perù 1-1 12′ R. Siucho (P), 90′ L. Martínez

CLASSIFICA: Argentina 1, Perù 1, Uruguay 1, Venezuela 1, Bolivia 0 (Bolivia una partita in meno)

PROSSIMO TURNO

Brasile – Cile (2ª giornata Gruppo A) venerdì 20 gennaio ore 23
Ecuador – Colombia (2ª giornata Gruppo A) sabato 21 gennaio ore 1.15
Perù – Bolivia (2ª giornata Gruppo B) sabato 21 gennaio ore 23
Argentina – Uruguay (2ª giornata Gruppo B) domenica 22 gennaio ore 1.15

[Immagine presa da scoopnest.com]