Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

A Nyon è andato in scena l’ultimo sorteggio dell’UEFA per quanto riguarda questa stagione calcistica, saranno Real Madrid-Bayern Monaco e Atlético Madrid-Chelsea le semifinali di Champions League mentre Siviglia-Valencia e Benfica-Juventus quelle di Europa League.

 

CHAMPIONS LEAGUE
Da mercoledì sera si parlava solo del “caso” Courtois e non poteva che uscire Atlético Madrid-Chelsea dall’urna di Nyon: Luís Figo ha infatti pescato i biancorossi del Cholo Simeone e la squadra di José Mourinho proprio qualche minuto dopo un comunicato dell’UEFA dove si riteneva nullo un qualsiasi accordo privato tra due squadre atto a impedire eventuali influenze sui giocatori in prestito, perciò il portiere belga potrà disputare le due sfide (andata al Vicente Calderón) come già era successo nella Supercoppa Europea della scorsa stagione. Si gioca in anticipo quella che molti definivano “la finale più probabile”, Real Madrid-Bayern Monaco sarà l’altra semifinale e per Pep Guardiola sarà un ritorno al Bernabéu dove nel 2008-2009 ha vinto 2-6 con il Barcellona nella Liga e 0-2 nel 2011 in semifinale di Champions, mentre Carlo Ancelotti nei prossimi giorni dovrà cercare di fare il possibile per recuperare Cristiano Ronaldo dalla lesione muscolare accusata di recente. Andata il 22-23 aprile, ritorno una settimana più tardi.

EUROPA LEAGUE
È portoghese l’ultimo ostacolo che si frappone fra la Juventus e la finale nel suo stadio: sarà Benfica-Juventus la semifinale che vedrà impegnati i bianconeri e per Conte non poteva esserci sorteggio peggiore, visto che i lusitani sono ormai a un passo dal trionfo nella Liga Sagres e nel lotto delle possibili avversarie erano la formazione dal tasso tecnico più importante, si giocherà anche per il ranking UEFA con l’Italia che deve difendere il quarto posto proprio dal Portogallo. Vista la nota maledizione che affligge il club di Lisbona nelle finali forse la Juve avrebbe preferito trovare il Benfica il 14 maggio sempre a Torino… Derby spagnolo nell’altro incrocio, Siviglia-Valencia sarà interessante soprattutto perché le due squadre iberiche hanno conquistato la qualificazione grazie a due fantastiche rimonte nella giornata di ieri, il Siviglia battendo 4-1 il Porto dopo l’1-0 dell’andata e il Valencia addirittura facendo 5-0 al Basilea dopo i tempi supplementari, recuperando in maniera clamorosa il 3-0 subito in Svizzera. Gare di andata a Lisbona (Benfica-Juventus) e Siviglia (Siviglia-Valencia) giovedì 24 aprile alle 21.05, ritorno alla stessa ora e a campi invertiti il primo maggio.

[Immagine presa da uefa.com]