Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Celta Vigo-Real Madrid Cristiano Ronaldo

Il Real Madrid torna primo da solo nella Liga a novanta minuti dalla fine del campionato: nel recupero vince in casa del Celta Vigo col punteggio di 1-4 e si porta a +3 sul Barcellona, basterà non perdere per essere campione di Spagna.

Solo il Málaga del grande ex Míchel può levare la Liga che al Real Madrid manca da cinque anni. Gli andalusi domenica alle 20 ospiteranno i blancos nell’ultima giornata di campionato, alla quale Zinédine Zidane ci arriva nuovamente primo da solo con tre punti in più sul Barcellona, come alla vigilia del Clásico poi perso all’ultimo istante lo scorso 23 aprile al Bernabéu. Per quasi un mese le due grandi contendenti sono rimaste alla pari ma con una distinzione, perché il Real Madrid aveva da recuperare la partita della ventunesima giornata contro il Celta Vigo, rinviata lo scorso 5 febbraio a causa del vento che aveva arrecato danni alla struttura del Balaídos: stasera è finita 1-4.

Tutto fin troppo facile per i finalisti di Champions League: dopo nove minuti e mezzo Cristiano Ronaldo riceve palla da Isco al limite dell’area, controlla e col sinistro lascia immobile Sergio Álvarez per lo 0-1. È sempre il portoghese a raddoppiare, nuovamente su assist del compagno che a questo punto, visto lo stato di forma fenomenale e l’infortunio di Gareth Bale, si candida per una maglia da titolare contro la Juventus a Cardiff: al 48′ contropiede da manuale e filtrante di Isco per Cristiano Ronaldo, che dentro l’area non sbaglia. A dare una mano al Real Madrid ci pensa anche l’arbitro Juan Martínez Munuera, che all’ora di gioco anziché dare un rigore al Celta Vigo mostra il secondo giallo a Iago Aspas per simulazione, nonostante avesse subito un netto fallo da parte di Sergio Ramos, al 69′ pur in inferiorità numerica i padroni di casa accorciano le distanze con un destro di John Guidetti deviato da Sergio Ramos ma passa un minuto e Karim Benzema duetta in area con Marcelo per segnare a porta vuota. All’84’ 1-4 di Toni Kroos con un piazzato dopo aver messo a sedere un avversario, al Real Madrid domenica basterà non perdere mentre in caso di arrivo a pari punti sarà il Barcellona a vincere la Liga.

[Immagine presa da as.com]