Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus

Nella trantaduesima giornata di Liga NOS il Benfica fa poker col Penafiel ed è a soli tre punti dal suo titolo numero trentaquattro, ma il Porto non molla e con un super Jackson Martínez affonda il Gil Vicente; lotta serrata per l'ultimo posto in Europa League in cui provano a inserirsi anche le due madeirensi.

 

Il Benfica rifila quattro goal al Penafiel, lo rimanda dopo un solo anno in Segunda Liga e, cosa più importante, è a soli tre punti dal titolo: dopo sette minuti sblocca l'incornata di Lima sul cross di Maxi Pereira, alla mezz'ora raddoppia Jonas in contropiede poi, nella ripresa, in due minuti il Benfica mette tutto in cassaforte prima col destro da fuori di Pizzi poi con la doppietta personale di Lima su gentile omaggio di Romeu Ribeiro. Il Porto comunque continua a lottare e con un goal per tempo liquida il Gil Vicente, sempre più vicino a far coppia col Penafiel per la Segunda; il protagonista del giorno è, guardacaso, Jackson Martínez, che arriva a quota venti in classifica marcatori ed è ormai a un passo dal terzo titolo cannonieri consecutivo in Primeira Liga: il primo goal arriva di testa su cross di Quaresma, il secondo è una meraviglia in rovesciata, con controllo e chilena ancora su cross dell'ex Inter. Rallenta lo Sporting Lisboa, anche se ormai i Leões hanno consolidato il loro piazzamento Champions già da qualche giornata: al Coimbra da Mota di Estoril finisce uno a uno, con vantaggio canarinho di Sebá da due passi e pareggio di testa di Ewerton.

Per il sesto posto, che porta ai preliminari di Europa League, è piena bagarre tra cinque squadre. Lo zero a zero tra Rio Ave e Paços Ferreira consente ai Castores di restare in vantaggio sulle altre mentre il Belenenses spreca una grande occasione a Coimbra, facendosi bloccare sull'uno a uno dall'Académica: sotto per il goal di Rafael Lopes, gli Azuis pescano il jolly in pieno recupero con Fábio Nunes che sbaglia il cross ma la mette all'incrocio beffando Cristiano. Questi due pareggi rimettono in corsa le due squadre di Madeira, ora appaiate e a tre punti dal Paços. All'Estádio Axa il Marítimo compie una grande impresa battendo per uno a tre lo Sporting Braga: una grande azione di João Diogo porta avanti i Verderubros che però si fanno raggiungere nel recupero del primo tempo dal rigore di Éder, ma nella ripresa lanciano l'affondo decisivo prima con il destro al veleno dell'ex Parma Danilo Pereira poi con Moussa Marega che scarta il bellissimo regalo della difesa del Braga. Il Nacional invece ferma sul due a due il Vitória Guimarães: goal lampo dell'ex Marco Matias che manda avanti gli Alvinegros, poi rimonta dell'undici di Rui Vitória con due tap-in, di Ricardo Valente e di Bernard, entrambi su cross di Sami, ma è ancora Marco Matias, nel finale, a firmare il goal del pari che tiene sulla strada dell'Europa il Nacional.

Quasi tutto deciso, invece, nella lotta salvezza: le due sconfitte di Penafiel e Gil Vicente contro le prime della classe, con i Rubronegros che già aritmeticamente salutano la massima serie, salvano quasi definitivamente l'Arouca, che si accontenta di un punto col minimo sforzo in casa col Boavista, mentre non riesce a staccarsi il Vitória Setúbal, che ne prende tre dalla Moreirense, la più grande sorpresa di questo campionato: doppietta di pregevole fattura per Arsénio, prima col destro da fuori poi come semplice finalizzatore di una meravigliosa azione tutta di prima, Schmidt dal dischetto prova a dare ancora una speranza ai Sadinos che però soccombono nel finale con la sassata al volo di Alex Gonçalves.

 

RISULTATI:

Rio Ave – Paços Ferreira 0-0

Benfica – Penafiel 4-0
Lima 7' (B), Jonas 29' (B), Pizzi 60' (B), Lima 61' (B).

Académica – Belenenses 1-1
Lopes 77' (A), Nunes 90' (B).

Sporting Braga – Marítimo 1-3
João Diogo 38' (M), Éder [R] 45' (S), Pereira 65' (M), Marega 67' (M).

Arouca – Boavista 0-0

Moreirense – Vitória Setúbal 3-1
Arsénio 27' (M), Arsénio 83' (M), Schmidt [R] 87' (V), Gonçalves 88' (M).

Estoril – Sporting Lisboa 1-1
Sebá 24' (E), Ewerton 54' (S).

Porto – Gil Vicente 2-0
Martínez 11' (P), Martínez 85' (P).

Nacional – Vitória Guimarães 2-2
Marco Matias 1' (N), Valente 14' (V), Bernard 36' (V), Marco Matias 76' (N).

 

CLASSIFICA:

81: Benfica
78: Porto
70: Sporting Lisboa
55: Sporting Braga
51: Vitória Guimarães
44: Belenenses, Paços Ferreira
43: Rio Ave
41: Marítimo, Nacional
39: Moreirense
36: Estoril
34: Boavista
29: Académica
28: Arouca
26: Vitória Setúbal
23: Gil Vicente
19: Penafiel

 

[Immagine da www.zerozero.pt]