La Premier League si muove: proposta della FA per gli impianti

0

La Premier League, come la maggior parte degli altri campionati europei, ha intenzione di concludere la stagione quando sarà possibile. La Football Association è pronta a offrire i suoi impianti, incluso Wembley, per far giocare le partite.

La Premier League può completarsi a porte chiuse. Difficile, quasi impossibile che i tifosi possano tornare negli stadi (questo vale anche per la Serie A) in tempi brevi, almeno finché non ci sarà un vaccino per il Coronavirus. Sky Sports in Inghilterra fa sapere che la FA ha offerto lo stadio di Wembley e il centro di St George’s Park come impianti per completare il campionato. Quest’ultimo, in particolare, ha un albergo con duecentoventotto stanze, che potrebbe ospitare le squadre e permettere sia di giocare più partite nello stesso luogo (e nello stesso giorno, avendo più campi) sia di lasciare in ritiro i club evitando rischi.