Premier League, 37ª giornata: Kompany eurogol, Manchester City primo!

0

L’ultimo posticipo di Premier League è quello presumibilmente decisivo per il titolo: il Manchester City vince 1-0 contro il Leicester City, soffrendo tantissimo ma trovando un gol clamoroso di Vincent Kompany, e risorpassa il Liverpool.

L’uomo meno atteso e con la giocata meno attesa dà mezza Premier League al Manchester City. È capitan Vincent Kompany a sbloccare una scorbutica partita contro il Leicester City dell’ex Reds Brendan Rodgers, che regge settanta minuti ma si arrende quando il leader dei Citizens trova un incredibile e impensabile tiro da venticinque metri sotto l’incrocio. È il trentaduesimo sorpasso in testa alla Premier League, probabilmente quello decisivo perché adesso a Pep Guardiola basterà battere il Brighton domenica, per non dover guardare al risultato del Liverpool, vittorioso nel finale 2-3 a Newcastle sabato sera (con scontro di gioco per Mohamed Salah, indisponibile domani nel ritorno della semifinale di Champions League contro il Barcellona) ma di nuovo sotto in classifica. Nel primo tempo Schmeichel ha fermato Agüero, con l’aiuto del legno, nella ripresa di occasioni ce ne sono state meno nitide fino all’1-0, anche se poi è stato un ex come Iheanacho ad avere la palla dell’1-1 all’87’, malamente sprecata calciando a lato. Domenica alle 16 la definizione, ma la palla per chiudere è del Manchester City.

La metà rossa di Manchester invece non ride affatto: lo United pareggia 1-1 col già retrocesso Huddersfield ed è fuori dalla Champions League, questo nonostante come al solito abbiano steccato in tante. L’Arsenal fa solo 1-1 col Brighton in casa, facendosi riprendere su rigore, e ora è a -3 dal Tottenham, rimasto in nove dopo poco più di un tempo col Bournemouth e sconfitto al 91′ ma praticamente tranquillo (a parità di punti ha una differenza reti abbastanza superiore), mentre è certo il Chelsea che ne fa tre al Watford con un sigillo in pallonetto di Gonzalo Higuaín. Definita anche l’ultima retrocessa dalla Premier League, il Cardiff City sconfitto 2-3 dal Crystal Palace (dal Championship salgono Norwich City, Sheffield United e la vincente dei play-off), nelle altre partite 3-0 del West Ham sul Southampton, 1-0 del Wolverhampton al Fulham e 2-0 dell’Everton al Burnley.

RISULTATI

Everton-Burnley 2-0 17′ aut. Mee, 20′ Coleman
Bournemouth-Tottenham 1-0 91′ Aké
West Ham-Southampton 3-0 16′, 69′ Arnautović, 72′ Fredericks
Wolverhampton-Fulham 1-0 75′ Dendoncker
Cardiff City-Crystal Palace 2-3 28′ Zaha, 31′ aut. Kelly (CA), 39′ Batshuayi, 70′ Townsend, 90′ De Cordova-Reid (CA)
Newcastle United-Liverpool 2-3 13′ van Dijk, 20′ Atsu (N), 28′ Salah, 54′ Rondón (N), 86′ Origi
Chelsea-Watford 3-0 48′ Loftus-Cheek, 51′ David Luiz, 75′ Higuaín
Huddersfield-Manchester United 1-1 8′ McTominay (M), 60′ Mbenza
Arsenal-Brighton 1-1 9′ rig. Aubameyang, 61′ rig. Murray (B)
Manchester City-Leicester City 1-0 70′ Kompany

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Manchester City 95
Liverpool 94
Chelsea 71
Tottenham 70
Arsenal 67
Manchester United 66
Wolverhampton 57
Everton 53
Leicester City 51
Watford 50
West Ham 49
Crystal Palace 46
Bournemouth 45
Newcastle United 42
Burnley 40
Southampton 38
Brighton 36
Cardiff City 31
Fulham 26
Huddersfield 15

PROSSIMO TURNO

Brighton-Manchester City domenica 12 maggio ore 16
Burnley-Arsenal domenica 12 maggio ore 16
Crystal Palace-Bournemouth domenica 12 maggio ore 16
Fulham-Newcastle United domenica 12 maggio ore 16
Leicester City-Chelsea domenica 12 maggio ore 16
Liverpool-Wolverhampton domenica 12 maggio ore 16
Manchester United-Cardiff City domenica 12 maggio ore 16
Southampton-Huddersfield domenica 12 maggio ore 16
Tottenham-Everton domenica 12 maggio ore 16
Watford-West Ham domenica 12 maggio ore 16

[Immagine presa da premierleague.com]