Premier League, 34ª giornata: l’Arsenal vince prima del Napoli. Che regalo!

0

Posticipo di Premier League che ha visto impegnato l’Arsenal, a tre giorni dal ritorno dei quarti di finale di Europa League a Napoli: i Gunners hanno vinto 0-1 col Watford, ma devono ringraziare il portiere avversario.

Un regalo incredibile per andare a Napoli con una mini serie positiva. L’Arsenal vince 0-1 contro il Watford ed è quarto, ma il gol decisivo di Pierre-Emerick Aubameyang è un’incredibile follia del portiere di casa Ben Foster, che rinvia addosso al gabonese. Peraltro alla ripresa del gioco Troy Deeney si fa espellere per una gomitata a un avversario, lasciando i suoi in dieci per settantanove minuti: complicatissimo pensare a una rimonta. In testa alla Premier League non cambia nulla, perché il Liverpool vince il big match col Chelsea (vedi articolo) e resta a +2 sul Manchester City che però ha una partita in meno, con i Citizens formidabili in contropiede col Crystal Palace e i gol di Raheem Sterling (il primo) e Gabriel Jesus nati così, con l’esterno inglese che raddoppia di rapina e il solito Luka Milivojević a segno per i londinesi di punizione (non di rigore come al solito).

In zona Champions League vincono anche Tottenham e Manchester United: facile per gli Spurs, 4-0 al derelitto Huddersfield nel nuovo stadio con tripletta di Lucas Moura, con due rigori i Red Devils sul West Ham entrambi trasformati da Paul Pogba. Dilagante successo del Bournemouth, addirittura cinque gol a Brighton per mettere al sicuro la salvezza, con un +13 sul Cardiff sconfitto per 2-0 dal Burnley e impegnato oggi nel recupero proprio col Brighton. Incredibile KO dell’Everton, capace di farsi battere 2-0 nella ripresa dal Fulham già retrocesso e di non sfruttare un turno favorevole iniziato con la sconfitta di venerdì del Leicester City col Newcastle United, nella corsa all’ultimo posto per l’Europa. 3-1 del Southampton sul Wolverhampton con doppietta di Nathan Redmond, ora i Saints sono più tranquilli. Premier League in campo anche a Pasqua, ma il clou è sabato alle 13.30 con Manchester City-Tottenham.

RISULTATI

Leicester City-Newcastle United 0-1 32′ Pérez
Tottenham-Huddersfield 4-0 24′ Wanyama, 27′, 87′, 93′ Lucas Moura
Brighton-Bournemouth 0-5 33′ Gosling, 55′ Fraser, 74′ Brooks, 82′ Wilson, 92′ Stanislas
Burnley-Cardiff City 2-0 31′, 92′ Wood
Fulham-Everton 2-0 46′ Cairney, 69′ Babel
Southampton-Wolverhampton 3-1 2′, 30′ Redmond, 28′ Boly (W), 71′ Long
Manchester United-West Ham 2-1 19′ rig., 80′ rig. Pogba, 49′ Felipe Anderson (W)
Crystal Palace-Manchester City 1-3 15′, 63′ Sterling, 81′ Milivojević (C), 90′ Gabriel Jesus
Liverpool-Chelsea 2-0 51′ Mané, 53′ Salah
Watford-Arsenal 0-1 10′ Aubameyang

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Liverpool 85
Manchester City 83 *
Tottenham 67 *
Arsenal 66 *
Chelsea 66
Manchester United 64 *
Leicester City 47
Wolverhampton 47 *
Everton 46
Watford 46 *
West Ham 42
Bournemouth 41
Crystal Palace 39
Burnley 39
Newcastle United 38
Southampton 36 *
Brighton 33 **
Cardiff City 28 *
Fulham 20
Huddersfield 14

* una partita in meno
** due partite in meno

PROSSIMO TURNO

Brighton-Cardiff City martedì 16 aprile ore 20.45 (recupero 31ª giornata)
Manchester City-Tottenham sabato 20 aprile ore 13.30
Bournemouth-Fulham sabato 20 aprile ore 16
Huddersfield-Watford sabato 20 aprile ore 16
West Ham-Leicester City sabato 20 aprile ore 16
Wolverhampton-Brighton sabato 20 aprile ore 16
Newcastle United-Southampton sabato 20 aprile ore 18.30
Everton-Manchester United domenica 21 aprile ore 14.30
Arsenal-Crystal Palace domenica 21 aprile ore 17
Cardiff City-Liverpool domenica 21 aprile ore 17
Chelsea-Burnley lunedì 22 aprile ore 21

[Immagine presa da premierleague.com]