Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus

Un capolavoro dell'attaccante giapponese stende il Newcastle, mantenendo il distacco del Leicester City sul Tottenham che domenica aveva battuto 0-2 l'Aston Villa. Solo cinque partite giocate a causa della concomitanza con i quarti di FA Cup.

 

I segnali continuano a puntare sempre e solo verso una direzione: la vittoria del campionato da parte del Leicester City. Anche in una serata non brillantissima le Foxes sono riuscite ad aggiudicarsi i tre punti, contro il Newcastle United del debuttante Rafa Benítez che ha avuto un amaro ritorno in Premier League. A decidere il posticipo è stata una bellissima rovesciata di Shinji Okazaki su sponda di Vardy (in fuorigioco, ma il tocco di un difensore dei Magpies ha sanato la sua posizione), e la squadra di Ranieri ha poi contenuto senza grossi problemi i pochi tentativi ospiti di recuperare. Tottenham dunque riportato a -5, dopo che per un giorno gli Spurs avevano accorciato a seguito dello 0-2 sul campo del quasi retrocesso Aston Villa, con una doppietta di Harry Kane a cavallo tra primo e secondo tempo in entrambi i casi su assist di Alli, con i Villans peraltro sfortunati per tre legni colpiti nel finale, due nella stessa azione. Torna a segnare Graziano Pellè, che con una doppietta (di testa e con un destro a giro rasoterra) permette al Southampton di espugnare il campo dello Stoke City per 1-2, l'attaccante italiano non segnava da quattro mesi e mezzo e si è così ripreso il ruolo di leader offensivo dei Saints. 0-0 del sempre più deludente Manchester City, il Norwich City era rimasta l'unica squadra a non avere ancora tenuto la porta inviolata in questo campionato ma i Citizens hanno giocato una partita per l'ennesima volta mediocre e l'occasione più importante è stata dei padroni di casa, con una traversa colpita al 39' da Bamford, vince 3-2 il Bournemouth sullo Swansea nonostante un gol e un assist di Barrow per gli ospiti (primo giocatore gambiano a segnare in Premier League). Le altre cinque partite si giocheranno più avanti, perché in contemporanea ci sono stati i quarti di FA Cup.

RISULTATI

Norwich City – Manchester City 0-0
Bournemouth – Swansea 3-2 37' Gradel, 39' Barrow (S), 50' J. King, 62' Sigurðsson (S), 78' Cook
Stoke City – Southampton 1-2 11', 30' Pellè (SO), 52' Arnautovic
Aston Villa – Tottenham 0-2 45', 48' Kane
Leicester City – Newcastle United 1-0 25' Okazaki
Manchester United – Crystal Palace rinviata per la partecipazione delle due squadre ai quarti di FA Cup
Sunderland – Everton rinviata per la partecipazione dell'Everton ai quarti di FA Cup
West Ham – Watford rinviata per la partecipazione delle due squadre ai quarti di FA Cup
Arsenal – West Bromwich rinviata per la partecipazione dell'Arsenal ai quarti di FA Cup
Liverpool – Chelsea rinviata per la partecipazione del Chelsea ai quarti di FA Cup

CLASSIFICA

Leicester City 63
Tottenham 58
Arsenal 52 *
Manchester City 51 *
West Ham 49 *
Manchester United 47 *
Southampton 44
Liverpool 44 **
Stoke City 43
Chelsea 40 *
West Bromwich 39 *
Everton 38 **
Bournemouth 38
Watford 37 *
Crystal Palace 33 *
Swansea 33
Sunderland 25 *
Norwich City 25
Newcastle United 24 *
Aston Villa 16

* una partita in meno
** due partite in meno

PROSSIMO TURNO

Everton – Arsenal sabato 19 marzo ore 13.45
Chelsea – West Ham sabato 19 marzo ore 16
Crystal Palace – Leicester City sabato 19 marzo ore 16
Watford – Stoke City sabato 19 marzo ore 16
West Bromwich – Norwich City sabato 19 marzo ore 16
Swansea – Aston Villa sabato 19 marzo ore 18.30
Newcastle United – Sunderland domenica 20 marzo ore 14.30
Southampton – Liverpool domenica 20 marzo ore 14.30
Manchester City – Manchester United domenica 20 marzo ore 17
Tottenham – Bournemouth domenica 20 marzo ore 17

[Immagine presa da sport.be]