Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Bella partita ma risultato inutile nel North London Derby: il Leicester City passa sul campo del Watford e aumenta il suo vantaggio sulla seconda a +5.

 

La grande fuga di Claudio Ranieri. Il Leicester City non dà segni di cedimento e anzi è sempre più padrone del suo destino in Premier League. Un gol di Riyad Mahrez, dieci minuti dopo l’inizio della ripresa, ha dato alle Foxes un successo di importanza capitale in casa del Watford, in una partita non certo scintillante e decisa dal mancino piazzato dal limite dell’area dell’algerino. Gol che potrebbe aver deciso le sorti del titolo, perché arrivato poche ore dopo un grande derby del nord di Londra, che però né Tottenham né Arsenal sono riusciti a vincere: Gunners avanti al 39′ con un colpo di tacco di Ramsey su tiro-cross di Bellerín e in controllo fino all’espulsione a inizio ripresa di Coquelin, che ha avviato la rimonta dei padroni di casa in pochi minuti con un salvataggio di Ospina sulla linea, il pareggio di Alderweireld in mischia e il vantaggio di Harry Kane con un gran destro a giro. Nonostante ciò gli Spurs non sono riusciti a prendere i tre punti e sono scesi a -5 dalla capolista, perché a un quarto d’ora dal termine Alexis Sánchez ha battuto Lloris con una girata dal limite e ha spento le speranze di Pochettino. Vince 4-0 il Manchester City e stacca il Manchester United, battuto 1-0 dal West Bromwich (gol di Rondón) e per oltre un’ora in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Mata, contro l’Aston Villa ultimissimo in classifica e ormai destinato alla retrocessione la goleada è arrivata tutta nel secondo tempo, dopo il vantaggio di Yaya Touré non c’è stata più partita con la doppietta di Agüero (il primo fortuito, il secondo sul primo palo e la tripletta mancata per un rigore calciato sul palo) e il primo centro nel 2016 di Raheem Sterling. La gara più divertente del turno si è disputata a Goodison Park, dove l’Everton è andato in vantaggio sul West Ham con Lukaku in avvio, nonostante il doppio giallo a Mirallas ha raddoppiato a inizio ripresa con Lennon, ha fallito il rigore (inesistente, fallo fuori area) del possibile 3-0 ancora con Lukaku e poi ha subito la grande rimonta ospite, che nel finale ha accorciato le distanze col terzo gol consecutivo di Antonio, ha pareggiato con Diafra Sakho e quasi al 90′ ha trovato i tre punti con Payet, successo che tiene in corsa anche gli Hammers per il quarto posto. Successo all’ultimo istante per il Liverpool: contro il Crystal Palace, unica squadra senza vittorie nel 2016, i Reds vanno sotto a inizio ripresa e perdono pure Milner per doppia ammonizione, ma a venti minuti dalla fine un rinvio sbagliato del portiere McCarthy permette a Firmino di pareggiare e a sei secondi dalla fine del recupero Benteke si procura con enorme astuzia un rigore che lui stesso trasforma levando Klopp dai guai. Pur giocando in dieci gran parte del match il Southampton evita la sconfitta trovando il pari nel recupero in casa col Sunderland, 1-1 anche per il Chelsea in casa contro lo Stoke City, vince 1-0 lo Swansea ancora senza Guidolin in panchina mentre crolla per l’ennesima volta in casa il Newcastle, battuto 1-3 dal Bournemouth e sempre più nelle zone basse della classifica. Settimana prossima turno dimezzato per la concomitanza con i quarti di FA Cup.

RISULTATI

Tottenham – Arsenal 2-2 39′ Ramsey (A), 60′ Alderweireld, 62′ Kane, 76′ A. Sánchez (A)
Chelsea – Stoke City 1-1 39′ Traoré, 85′ Diouf (S)
Everton – West Ham 2-3 13′ Lukaku (E), 56′ Lennon (E), 78′ Antonio, 81′ D. Sakho, 90′ Payet
Manchester City – Aston Villa 4-0 48′ Y. Touré, 50′, 60′ Agüero, 66′ Sterling
Newcastle United – Bournemouth 1-3 28′ aut. S. Taylor, 70′ J. King, 80′ Pérez (N), 92′ Daniels
Southampton – Sunderland 1-1 85′ Defoe (SU), 93′ van Dijk
Swansea – Norwich City 1-0 61′ Sigurðsson
Watford – Leicester City 0-1 56′ Mahrez
Crystal Palace – Liverpool 1-2 48′ Ledley (C), 72′ Firmino, 96′ rig. Benteke
West Bromwich – Manchester United 1-0 66′ Rondón

CLASSIFICA

Leicester City 60
Tottenham 55
Arsenal 52
Manchester City 50 *
West Ham 49
Manchester United 47
Liverpool 44 *
Stoke City 43
Southampton 41
Chelsea 40
West Bromwich 39
Everton 38 *
Watford 37
Bournemouth 35
Crystal Palace 33
Swansea 33
Sunderland 25
Norwich City 24
Newcastle United 24 *
Aston Villa 16

* una partita in meno

PROSSIMO TURNO

Norwich City – Manchester City sabato 12 marzo ore 13.45
Bournemouth – Swansea sabato 12 marzo ore 16
Stoke City – Southampton sabato 12 marzo ore 16
Arsenal – West Bromwich sabato 12 marzo ore 18.30 *
Aston Villa – Tottenham domenica 13 marzo ore 17
Leicester City – Newcastle United lunedì 14 marzo ore 21
Liverpool – Chelsea rinviata
Manchester United – Crystal Palace rinviata
Sunderland – Everton rinviata
West Ham – Watford rinviata

* rinviata in caso di passaggio dell’Arsenal ai quarti di finale di FA Cup

[Immagine presa da skysports.com]