Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Victor Moses Chelsea-West Bromwich

Il Chelsea vince 3-0 nell’ultima partita della ventisettesima giornata di Premier League e Antonio Conte si tira su dopo il rischio esonero. Il Manchester City dilaga grazie a Sergio Agüero, nel derby il Tottenham batte l’Arsenal.

Stavolta il lunedì sorride al Chelsea. Appena sette giorni fa i Blues erano stati distrutti dal Watford, con un 4-1 che aveva messo a rischio la panchina di Antonio Conte. Stasera invece, contro il West Bromwich ultimo, i campioni in carica hanno fatto la voce grossa e dimostrato di non essere contro il proprio manager, anzi. Eden Hazard la sblocca al 25′ dopo aver duettato con Giroud con un tiro radente, al 63′ è un’altra triangolazione stavolta fra Moses e Fàbregas (con una deviazione decisiva) a valere il raddoppio, prima della doppietta del belga anche qui con un tiro secco. 3-0 che però non cancella i dubbi sui londinesi, visto che gli ospiti più volte sono andati vicini al gol in maniera pericolosa sia sullo 0-0 sia sull’1-0.

Il Manchester City torna a macinare gol. Alla capolista bastano poco più di due minuti per sbloccarla contro il Leicester City, con Raheem Sterling che dalla stessa posizione dove aveva sbagliato la settimana scorsa col Crystal Palace stavolta fa gol, ma per gli ospiti (con Riyad Mahrez inizialmente in panchina dopo le polemiche per il mancato passaggio proprio ai Citizens) pareggia Vardy. Nella ripresa si scatena l’uragano Sergio Agüero: poker in un tempo, il terzo centro favorito da un regalo di Schmeichel e il quarto con un gran destro dal limite, e Pep Guardiola torna alla vittoria prima della Champions League. Per quanto riguarda le altre inseguitrici giornata nerissima per il Manchester United, con José Mourinho che paga ancora una volta la maledizione dello St James’ Park (dove non ha mai vinto) e perde 1-0 contro il Newcastle United di Rafa Benítez, che colpisce con Matt Ritchie; al Liverpool bastano invece poco più di quaranta minuti per risolvere facilmente la sfida con il Southampton, aperta da Firmino grazie a un errore difensivo e rifinita da un sinistro di Salah; nel big match 1-0 del Tottenham sull’Arsenal firmato Harry Kane e per gli Spurs domani ci sarà la Juventus (vedi articolo).

La terza vittoria larga di giornata è dell’Huddersfield, 4-1 sul Bournemouth che muove la zona bassa della classifica, dove la neopromossa si porta al quartultimo posto. Penultimo c’è lo Stoke City, fermato sull’1-1 dal Brighton passato in vantaggio con una grande combinazione a favorire José Izquierdo, mentre continua la risalita dello Swansea che batte il Burnley (in crisi nerissima) grazie a Ki e ora sarebbe salvo. Ripresa di gloria e l’Everton supera 3-1 il Crystal Palace, si risolleva il West Ham con un 2-0 al Watford firmato da Chicharito e Arnautović. Due settimane di pausa per la Premier League: nel prossimo weekend ci sono gli ottavi di FA Cup, peraltro alla ripresa ci sarà in contemporanea la finale di Carabao Cup Arsenal-Manchester City curiosamente proprio nel weekend della giornata in cui si sarebbero dovute sfidare in campionato (giocheranno giovedì 1 marzo).

RISULTATI

Tottenham – Arsenal 1-0 49′ Kane
Everton – Crystal Palace 3-1 46′ Sigurðsson, 51′ Niasse, 75′ T. Davies, 83′ rig. Milivojević (C)
Stoke City – Brighton 1-1 32′ Izquierdo (B), 68′ Shaqiri
Swansea – Burnley 1-0 81′ Ki
West Ham – Watford 2-0 38′ Hernández, 78′ Arnautović
Manchester City – Leicester City 5-1 3′ Sterling, 24′ Vardy (L), 48′, 53′, 77′, 90′ Agüero
Huddersfield – Bournemouth 4-1 7′ Pritchard, 13′ Stanislas (B), 27′ Mounié, 66′ aut. S. Cook, 95′ rig. van la Parra
Newcastle United – Manchester United 1-0 65′ Ritchie
Southampton – Liverpool 0-2 6′ Firmino, 42′ Salah
Chelsea – West Bromwich 3-0 25′, 71′ Hazard, 63′ Moses

CLASSIFICA

Manchester City 72
Manchester United 56
Liverpool 54
Chelsea 53
Tottenham 52
Arsenal 45
Burnley 36
Leicester City 35
Everton 34
Bournemouth 31
Watford 30
West Ham 30
Newcastle United 28
Brighton 28
Crystal Palace 27
Swansea 27
Huddersfield 27
Southampton 26
Stoke City 25
West Bromwich 20

PROSSIMO TURNO

Leicester City – Stoke City sabato 24 febbraio ore 13.30
Bournemouth – Newcastle United sabato 24 febbraio ore 16
Brighton – Swansea sabato 24 febbraio ore 16
Burnley – Southampton sabato 24 febbraio ore 16
Liverpool – West Ham sabato 24 febbraio ore 16
West Bromwich – Huddersfield sabato 24 febbraio ore 16
Watford – Everton sabato 24 febbraio ore 18.30
Manchester United – Chelsea domenica 25 febbraio ore 15.05
Crystal Palace – Tottenham lunedì 26 febbraio ore 21
Arsenal – Manchester City giovedì 1 marzo ore 20.45

[Immagine presa da premierleague.com]