Premier League, 1ª giornata: show Manchester United, 4-0 al Chelsea!

0

La giornata inaugurale della Premier League 2019-2020 si completa con un trionfo: è quello del Manchester United, che distrugge per 4-0 il Chelsea.

Non poteva chiedere di più il Manchester United da questa prima in Premier League. I Red Devils umiliano il Chelsea, con un debutto da dimenticare da manager per Frank Lampard. E sì che la partitissima di Old Trafford avrebbe potuto prendere una piega diversa, con il gran palo colpito da Tammy Abraham dopo tre minuti e mezzo, poi però iniziano i disastri di Kurt Zouma colpevole soprattutto sul fallo da rigore che permette a Marcus Rashford di aprire il conto al 18′. È dal 65′ che la partita prende una piega decisa, dopo che in chiusura di primo tempo De Gea aveva dovuto effettuare un grande intervento ed Emerson Palmieri aveva colpito un altro palo: Andreas Pereira crossa per il raddoppio di Anthony Martial, passa un minuto e mezzo e su palla persa di Pulišić due passaggi e grande lancio di Pogba ancora per Rashford, altrettanto ottimo controllo e facile tris. Il Chelsea dei ragazzini, praticamente senza volti nuovi per il mercato bloccato, crolla e prende pure il 4-0, discesa di Pogba e assist per il debuttante Daniel James che con un destro deviato da Emerson Palmieri rende glorioso il suo pomeriggio e ancora più rotonda la presentazione dei Red Devils, chiamati al riscatto dopo alcuni anni bui.

La grande vittoria del Manchester United risponde alle altre Big Six di Premier League, tutte vittoriose: 4-1 il Liverpool sul Norwich nella partita inaugurale (vedi articolo), 0-5 il Manchester City sul West Ham con tripletta di Raheem Sterling (vedi articolo), 3-1 in rimonta il Tottenham sull’Aston Villa (vedi articolo) e 0-1 l’Arsenal sul Newcastle United (vedi articolo). L’altra partita di oggi è Leicester City-Wolverhampton, 0-0 così come ieri Crystal Palace-Everton, larghi successi invece per il Burnley (tris nella ripresa su un Southampton disastroso dietro) e Brighton (0-3 col Watford), mentre lo Sheffield United torna nella massima serie trovando il pari allo scadere col Bournemouth con Billy Sharp, l’artefice della promozione.

RISULTATI

Liverpool-Norwich 4-1 7′ aut. Hanley, 19′ Salah, 28′ van Dijk, 42′ Origi, 64′ Pukki (N)
West Ham-Manchester City 0-5 25′ Gabriel Jesus, 51′, 75′, 91′ Sterling, 86′ rig. Agüero
Bournemouth-Sheffield United 1-1 62′ Mepham, 88′ Sharp (S)
Burnley-Southampton 3-0 63′, 70′ A. Barnes, 75′ Guðmundsson
Crystal Palace-Everton 0-0
Watford-Brighton 0-3 28′ aut. Doucouré, 65′ Andone, 77′ Maupay
Tottenham-Aston Villa 3-1 9′ McGinn (A), 73′ Ndombele, 86′, 90′ Kane
Leicester City-Wolverhampton 0-0
Newcastle United-Arsenal 0-1 58′ Aubameyang
Manchester United-Chelsea 4-0 18′ rig., 67′ Rashford, 65′ Martial, 81′ D. James

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Manchester City 3
Manchester United 3
Liverpool 3
Brighton 3
Burnley 3
Tottenham 3
Arsenal 3
Bournemouth 1
Sheffield United 1
Crystal Palace 1
Everton 1
Leicester City 1
Wolverhampton 1
Newcastle United 0
Aston Villa 0
Norwich 0
Southampton 0
Watford 0
Chelsea 0
West Ham 0

PROSSIMO TURNO

Arsenal-Burnley sabato 17 agosto ore 13.30
Aston Villa-Bournemouth sabato 17 agosto ore 16
Brighton-West Ham sabato 17 agosto ore 16
Everton-Watford sabato 17 agosto ore 16
Norwich-Newcastle United sabato 17 agosto ore 16
Southampton-Liverpool sabato 17 agosto ore 16
Manchester City-Tottenham sabato 17 agosto ore 18.30
Sheffield United-Crystal Palace domenica 18 agosto ore 15
Chelsea-Leicester City domenica 18 agosto ore 17.30
Wolverhampton-Manchester United lunedì 19 agosto ore 21

[Immagine presa da premierleague.com]