Premier League, 14ª giornata: Liverpool al 96′ nel derby, Origi gol assurdo

0

Quattordicesima giornata di Premier League dominata dalla domenica dei derby, che sorridono alle squadre in casa: vincono in ordine cronologico Chelsea, Arsenal e soprattutto Liverpool, al termine di un’azione incredibile che permette di mantenere il -2 dal Manchester City capolista.

Il gol più assurdo del’anno per tenere il passo del Manchester City. Il Liverpool non sfonda per novantacinque minuti nel derby con l’Everton, rischiando anche perché Alisson deve compiere un miracolo nel primo tempo, poi a recupero scaduto su lancio della disperazione van Dijk svirgola ma Pickford controlla malissimo la traiettoria che sbatte incredibilmente due volte sulla traversa e viene spinta dentro da Divock Origi, che aveva preso il legno a sua volta all’88’. È un gol rocambolesco come pochi nella storia della Premier League ma che aiuta i Reds a restate a -2 dai Citizens, vittoriosi sabato per 3-1 sul Bournemouth (nonostante il pareggio in chiusura di primo tempo di Wilson), con Bernardo Silva e Sterling che sfruttano due respinte corte di Begović per segnare i primi due gol del pomeriggio. Tre minuti e quaranta bastano al Chelsea per aprire il primo dei tre derby di domenica, Kanté sradica palla a centrocampo e parte in progressione servendo Pedro che fa 1-0, è un ritorno amaro per Claudio Ranieri a Stamford Bridge col suo Fulham, di nuovo ultmo, sconfitto 2-0 col raddoppio di Loftus-Cheek su intuizione di Hazard. Nel North London Derby festeggia l’Arsenal, 4-2 in rimonta con un gran secondo tempo e Tottenham agganciato in classifica al quarto posto (vedi articolo).

Il terzo gol consecutivo di Armstrong e una gran punizione di Cédric Soares nei primi venti minuti non bastano al Southampton, che si fa riprendere già nel primo tempo da Lukaku e da un colpo di tacco di Ander Herrera, questo 2-2 costa il posto al manager Mark Hughes esonerato in mattinata. Arnautović, Chicharito e Felipe Anderson passeggiano sulla disastrosa difesa del Newcastle United, il West Ham vince 0-3 e si risolleva in classifica staccando proprio i Magpies. Facile vittoria del Leicester City, 2-0 sul Watford maturato nel primo quarto di gara, vince con lo stesso risultato il Crystal Palace di Roy Hodgson con un gran gol di Andros Townsend a suggellare il bis. In rimonta in superiorità numerica il Brighton piega l’Huddersfield, al quale non basta il vantaggio dopo appena un minuto perché poi viene espulso Mounié, ribalta la situazione anche il Cardiff City sul Wolverhampton, con uno splendido tiro a giro di Junior Hoilett per dare a Neil Warnock i tre punti nel giorno del suo settantesimo compleanno. Domani e mercoledì turno infrasettimanale, spicca Manchester United-Arsenal.

RISULTATI

Cardiff City – Wolverhampton 2-1 18′ Doherty (W), 65′ Gunnarsson, 77′ Hoilett
Crystal Palace – Burnley 2-0 16′ McArthur, 77′ Townsend
Huddersfield – Brighton 1-2 1′ Zanka (H), 45′ +4 Duffy, 69′ Andone
Leicester City – Watford 2-0 12′ rig. Vardy, 23′ Maddison
Manchester City – Bournemouth 3-1 16′ Bernardo Silva, 44′ Wilson (B), 57′ Sterling, 79′ Gündoğan
Newcastle United – West Ham 0-3 11′, 63′ Hernández, 93′ Felipe Anderson
Southampton – Manchester United 2-2 13′ Armstrong, 20′ Cédric Soares, 33′ Lukaku (M), 39′ Herrera (M)
Chelsea – Fulham 2-0 4′ Pedro, 82′ Loftus-Cheek
Arsenal – Tottenham 4-2 10′ rig., 56′ Aubameyang, 30′ Dier (T), 34′ rig. Kane (T), 74′ Lacazette, 77′ Torreira
Liverpool – Everton 1-0 96′ Origi

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Manchester City 38
Liverpool 36
Chelsea 31
Arsenal 30
Tottenham 30
Everton 22
Manchester United 22
Leicester City 21
Bournemouth 20
Watford 20
Brighton 18
Wolverhampton 16
West Ham 15
Crystal Palace 12
Newcastle United 12
Cardiff City 11
Huddersfield 10
Southampton 9
Burnley 9
Fulham 8

PROSSIMO TURNO

Bournemouth – Huddersfield martedì 4 dicembre ore 20.45
Brighton – Crystal Palace martedì 4 dicembre ore 20.45
West Ham – Cardiff City martedì 4 dicembre ore 20.45
Watford – Manchester City martedì 4 dicembre ore 21
Burnley – Liverpool mercoledì 5 dicembre ore 20.45
Everton – Newcastle United mercoledì 5 dicembre ore 20.45
Fulham – Leicester City mercoledì 5 dicembre ore 20.45
Wolverhampton – Chelsea mercoledì 5 dicembre ore 20.45
Manchester United – Arsenal mercoledì 5 dicembre ore 21
Tottenham – Southampton mercoledì 5 dicembre ore 21

[Immagine presa da premierleague.com]