Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
David Silva Gabriel Jesus Leicester City-Manchester City

C’è solo un padrone in questa Premier League ed è il Manchester City, che vince 0-2 in casa del Leicester City e sfrutta la sconfitta del Tottenham nel derby con l’Arsenal. Il Chelsea vince 0-4 sul campo del West Bromwich e fa esonerare Tony Pulis.

Visto il passo tenuto dal Manchester City in queste prime dodici giornate è difficile che qualcuno possa riprendere la squadra di Pep Guardiola. 0-2 a Leicester contro le Foxes, in una sfida aperta al 45′ da una splendida azione corale conclusa da Gabriel Jesus praticamente a porta vuota, rifinita dalla fortuna per un palo di Maguire subito dopo l’intervallo e chiusa al 49′ da un sinistro potente dal limite di Kevin De Bruyne. Sono otto i punti di vantaggio dei Citizens sulla seconda, che torna a essere il Manchester United dopo la sconfitta del Tottenham per 2-0 nel North London Derby in casa dell’Arsenal (vedi articolo): i Red Devils subiscono l’iniziale vantaggio del Newcastle United, favorito da un goffo scivolone di Lindelöf (era stato perfetto in Italia-Svezia…), ma rimontano con due colpi di testa di Martial e Smalling prima dell’intervallo e fanno 4-1 nella ripresa col rientrante Paul Pogba e Romelu Lukaku, cosa che permette a José Mourinho di dare una passerella a Zlatan Ibrahimović, di nuovo in campo a sette mesi dal grave infortunio al ginocchio. Doppietta di Eden Hazard e il Chelsea non fa sconti al West Bromwich, la cui disastrosa situazione dopo due vittorie iniziali costringe la dirigenza a esonerare il manager Tony Pulis: 0-4 al The Hawthorns, segnano anche Álvaro Morata e Marcos Alonso per i Blues ora terzi.

Si avvicina alla zona Champions League anche il Liverpool, quinto a -1 dal quarto posto dopo il 3-0 al Southampton nel quale ha brillato ancora una volta la stella di Mohamed Salah con una doppietta (splendido il sinistro a giro per sbloccare la situazione), ma assieme ai Reds e all’Arsenal c’è la grande sorpresa Burnley, vittorioso 2-0 sullo Swansea in un match aperto dall’ex Jack Cork. Debutto negativo per David Moyes sulla panchina del West Ham, il Watford vince 2-0 anche se il raddoppio di Richarlison nasce da un controllo con la mano di Will Hughes, autore del vantaggio nonché dell’assist per il brasiliano. Pur restando oltre un tempo in dieci contro undici il Bournemouth distrugge l’Huddersfield, 4-0 con tripletta di Callum Wilson, pareggi per 2-2 in Crystal Palace-Everton (gli ospiti a segno su rigore per palese simulazione di Oumar Niasse, sarà squalificato) e Brighton-Stoke City nel posticipo. Sabato alle 18.30 c’è Liverpool-Chelsea, ma il prossimo turno inizia venerdì con West Ham-Leicester City.

RISULTATI

Arsenal – Tottenham 2-0 36′ Mustafi, 41′ A. Sánchez
Bournemouth – Huddersfield 4-0 26′, 31′, 84′ Wilson, 70′ Arter
Burnley – Swansea 2-0 29′ Cork, 40′ Barnes
Crystal Palace – Everton 2-2 1′ McArthur, 6′ rig. Baines (E), 35′ Zaha, 45′ +1 Niasse (E)
Leicester City – Manchester City 0-2 45′ Gabriel Jesus, 49′ De Bruyne
Liverpool – Southampton 3-0 31′, 41′ Salah, 68′ Coutinho
West Bromwich – Chelsea 0-4 17′ Morata, 23′, 62′ Hazard, 38′ Marcos Alonso
Manchester United – Newcastle United 4-1 14′ Gayle (N), 37′ Martial, 45′ +1 Smalling, 54′ Pogba, 70′ Lukaku
Watford – West Ham 2-0 11′ Hughes, 64′ Richarlison
Brighton – Stoke City 2-2 28′ Choupo-Moting (S), 44′ Groß, 45′ +1 Zouma (S), 60′ Izquierdo

CLASSIFICA

Manchester City 34
Manchester United 26
Chelsea 25
Tottenham 23
Liverpool 22
Arsenal 22
Burnley 22
Watford 18
Brighton 16
Huddersfield 15
Newcastle United 14
Leicester City 13
Bournemouth 13
Southampton 13
Stoke City 13
Everton 12
West Bromwich 10
West Ham 9
Swansea 8
Crystal Palace 5

PROSSIMO TURNO

West Ham – Leicester City venerdì 24 novembre ore 21
Crystal Palace – Stoke City sabato 25 novembre ore 16
Manchester United – Brighton sabato 25 novembre ore 16
Newcastle United – Watford sabato 25 novembre ore 16
Swansea – Bournemouth sabato 25 novembre ore 16
Tottenham – West Bromwich sabato 25 novembre ore 16
Liverpool – Chelsea sabato 25 novembre ore 18.30
Southampton – Everton domenica 26 novembre ore 14.30
Burnley – Arsenal domenica 26 novembre ore 15
Huddersfield – Manchester City domenica 26 novembre ore 17

[Immagine presa da premierleague.com]