Qualificazioni Mondiali: Italia, definite le sedi delle partite di settembre

0

L’Italia giocherà gli Europei fra poco più di un mese, ma ha già iniziato a marzo le qualificazioni per i Mondiali di Qatar 2022 (vedi situazione). Oggi la FIGC ha definito le sedi delle partite di settembre.

“Dopo il Campionato Europeo, la Nazionale riprenderà a settembre il suo cammino nelle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Primi nel Gruppo C a punteggio pieno grazie ai successi ottenuti a marzo con Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, gli Azzurri cercheranno di consolidare il primato in classifica nelle tre gare che di fatto apriranno la prossima stagione: giovedì 2 settembre allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze affronteranno la Bulgaria, domenica 5 settembre andranno a far visita alla Svizzera al ‘St Jacob-Park di Basilea’ e mercoledì 8 settembre ospiteranno la Lituania allo stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia.

L’Italia tornerà quindi a giocare a Firenze e Reggio Emilia a dieci mesi di distanza dai successi nell’amichevole con l’Estonia e nel match di UEFA Nations League con la Polonia. Per la Nazionale sarà la trentesima partita della sua storia nel capoluogo toscano, dove è imbattuta avendo collezionato ventidue vittorie e sette pareggi, mentre nei tre precedenti a Reggio Emilia sono arrivati altrettanti successi. Tre anche le gare disputate dagli Azzurri al ‘St Jacob-Park’, dove dopo il successo (4-1) della Svizzera il 23 giugno 1954 in un incontro valido per la Coppa del Mondo, l’Italia ha raccolto una vittoria e un pareggio nelle amichevoli giocate nel marzo del 1990 e nell’agosto del 2009.

Favorevole anche il bilancio degli scontri diretti con Bulgaria (undici vittorie, sette pareggi e due sconfitte), Svizzera (ventotto vittorie, ventidue pareggi e otto sconfitte) e Lituania (cinque vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta)”.

[Fonte: FIGC]